Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

resurrezione

Resurrezione: l’ultima risata

In questo mese del Rosario, riflettiamo sul Primo Mistero Glorioso

Gesù ti insegnerà a risorgere quando tra le mura domestiche ci sarà più odio che amore

Possiamo uscire vivi dagli incidenti mortali delle nostre relazioni: la Resurrezione di Gesù è una presenza quotidiana da cui farsi guidare.

Nel Palazzo di Sintra, in Portogallo, è conservata un’immagine unica della morte e resurrezione di Gesù

Opera dello scultore francese Nicolas Chantereine, la scultura occupa la nicchia centrale della pala d'altare della cappella

Il Signore fa passare la luce nelle tue ferite per rendere il dolore una fonte di gioia!

Questa è un'operazione che è Dio a compiere in noi, ma a noi sta il compito di lasciarlo fare.

Molti santi della Chiesa delle origini hanno risuscitato dei morti

Secondo la tradizione, dopo la resurrezione di Gesù Dio ha permesso a molta altra gente di tornare in vita

Ci vuole un animo da bambino per credere alla risurrezione!

Perché è l'affermazione più radicale della speranza; del credere che l'essere umano non si può sbagliare quando segue il proprio istinto alla speranza.

Farete l’unica cosa che chiede Gesù risorto?

Pensate a tutto il dolore che si potrebbe evitare se non fossimo tanto timidi

Bailey Jean Matheson è morta di cancro a 35 anni. Il necrologio scritto di suo pugno

Questa donna canadese è andata incontro alla morte rinunciando alla chemioterapia per poter vivere intensamente gli ultimi giorni con le persone che amava: dalle sue parole la gratitudine per la vita …

Per tutti quelli che a Pasqua fanno un po’ fatica…

A questo dolore particolare solo la Parola di Dio è capace di donare consolazione, solo il Vangelo e i racconti dei testimoni.

1 2 3 8
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.