Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Febbraio |
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

YOUNG WOMAN,

Alina Kruk | Shutterstock

Silvia Lucchetti - pubblicato il 13/11/20

È uscito il nuovo libro di J.K Rowling, l'autrice di Harry Potter, dal titolo: L'Ickabog. Una fiaba da non perdere sulla forza della speranza, dell'amicizia e della verità.

Il 10 novembre è uscito contemporaneamente in tutto il mondo il nuovo libro di J.K Rowling, l’autrice di Harry Potter, dal titolo: L’Ickabog. Ogni Paese ha una edizione diversa e originale, in Italia viene pubblicato per i tipi di Salani Editore.

L’Ickabog: diritti editoriali devoluti alle persone colpite dal Covid-19

La nuova favola della scrittrice inglese ha preso forma definitiva durante il lockdown, e tutti i diritti editoriali saranno devoluti a beneficio delle persone colpite dal coronavirus nel Regno Unito e nel mondo.

Come racconta la Rowling l’idea era nata molto tempo prima, quando durante la scrittura iniziale aveva letto ai suoi due bambini più piccoli il libro nascente capitolo per capitolo.

Altri progetti avevano poi fatto finire l’opera in soffitta in attesa di tempi propizi.

Questi sono arrivati con la pandemia che ha stimolato l’autrice a riprendere in mano il progetto, riscriverlo e rileggerlo ai suoi figli per ricevere nuovamente i loro commenti.

L’Ickabog un libro che ha coinvolto i bambini

Il libro viene pubblicato con l’integrazione dei disegni realizzati dai bambini che hanno partecipato al “Torneo delle illustrazioni”.

Una iniziativa attivata dalla Rowling per coinvolgere minori e famiglie in un momento così drammatico del nostro presente.




Leggi anche:
La Rowling twitta che il sesso è immutabile e scoppia la bufera

Ogni Paese ha un’edizione unica

Bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni sono stati i destinatari dei capitoli che man mano venivano messi a loro disposizione on-line con l’invito a disegnare ciò che ciascuno di essi ispirava loro.

Ecco la ragione per cui ogni Paese ha un’edizione unica in quanto corredata dai disegni a colori dei bambini della nazione di appartenenza, scelti fra tutti quelli inviati da una giuria di esperti.

Il libro si compone di 34 capitoli, per cui sono altrettanti i disegni che lo impreziosiscono. L’Ickabog è una fiaba sulla forza della speranza, dell’amicizia e della verità e sulla loro vittoria contro ogni ostacolo e nemico.

La trama de L’Ickabog

La trama del libro si snoda nell’immaginario regno di Cornucopia, ricco e tranquillo, dove una leggenda nata per spaventare i bambini si materializza minacciosamente sotto altra forma.

Toccherà a due giovani amici, Robi e Margherita, affrontare la difficile avventura per svelare dove si nasconde il vero mostro, e far tornare speranza e felicità a Cornucopia.

Una storia per lettori piccoli e grandi che speriamo infonda un po’ di serenità e ottimismo nel futuro in questo momento di buio e grande preoccupazione per bambini ed adulti.

La campagna di boicottaggio

Nonostante la grandissima notorietà della Rowling e l’unanime riconoscimento della sua capacità di “stregare” bambini e ragazzi orientandoli verso valori autenticamente positivi, è iniziata una campagna di boicottaggio contro questo libro ad opera di simpatizzanti del movimento LGBTQ che accusano l’autrice di omotransfobia. Come vi avevamo spiegato qui e qui.


CHOMSKY, ROWLING, RUSHDIE

Leggi anche:
Il manifesto dei liberal contro il politicamente corretto: “Non privateci di un dibattito libero e di un’opposizione anche caustica”

Noi ve lo consigliamo al primo posto della top5 di questa settimana!

E poi “Sulle punte dei piedi” di Anna Mazzitelli, “Donne di sabbia” di Laura Cappellazzo… gli altri titoli scopriteli nella galleria fotografica 😉

Tags:
JK Rowlinglibrirecensioni di libri
Top 10
See More