Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 24 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconChiesa
line break icon

Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei veggenti di Medjugorje

VERSOLANUOVACREAZIONE - Youtube

Vlasic negli anni '80, tra i giovanissimi veggenti di Medjugorje.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 23/10/20

Si era trasferito da Medjugorje nel bresciano e aveva fondato una Chiesa parallela a quella cattolica, intestandosene la guida: Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo

Scomunicato Tomislav Vlasic, ex padre spirituale dei sei veggenti di Medjugorje. All’ormai ex sacerdote è stato notificato il decreto ufficiale della Congregazione per la Dottrina della Fede. Vlasic già nel 2009 era stato costretto a dimettersi dallo stato sacerdotale. Era stato accusato di «diffusione di dubbia dottrina, manipolazione delle coscienze, sospetto misticismo, disobbedienza verso gli ordini legittimamente costituiti e atti contro il ‘sextum‘ (non commettere adulterio)».

VERSOLANUOVACREAZIONE - Youtube

Vlasic durante una intervista sul progetto della Fortezza dell'Immacolata.

Padre Spirituale dei veggenti

Vlasic divenne famoso per essere stato il “padre spirituale” dei sei ragazzini che nel 1981 cominciarono a riferire di vedere ogni giorno la Madonna a Medjugorje. E’ stato viceparroco del paesino bosniaco dal 1981 al 1984. La decisione della scomunica è stata inviata al vescovo di Brescia, Pierantonio Tremolada. Vlasic «in questi anni, nella Diocesi di Brescia e in altri luoghi – si legge in una nota della Curia – ha continuato a svolgere attività di apostolato nei confronti di singoli e di gruppi, sia mediante conferenze sia attraverso mezzi informatici» (TgCom, 23 ottobre).




Leggi anche:
Ecco cosa dice la scienza sulle estasi dei veggenti di Medjugorje

La Chiesa “parallela”

Nel Bresciano, a Ghedi, infatti, Vlasic ha realizzato, con la sua collaboratrice Stefania Caterina, la casa santuario Fortezza dell’Immacolata, che è il centro spirituale della Chiesa di Gesù Cristo dell’Universo. Una realtà new age, convinta degli ufo, o meglio della vita negli altri pianeti, ma che ufficialmente sostiene di diffondere il culto autentico di Medjugorje. Contro questa Chiesa si era già scagliato in passato il vescovo Tremolada.

Secondo la Diocesi, l’ex francescano «ha continuato a dichiararsi religioso e sacerdote della Chiesa cattolica, simulando la celebrazione di sacramenti non validi». Vlasic, prosegue la nota, «ha continuato a suscitare grave scandalo tra i fedeli, compiendo atti gravemente lesivi della comunione ecclesiale e dell’obbedienza all’Autorità ecclesiastica».


MEDJUGORJE

Leggi anche:
Medjugorje: il diavolo non c’entra. I veggenti nella fase iniziale erano “sani” e “normali”

Stop a Eucaristia e cerimonie di culto pubblico

Con la scomunica, l’ex padre spirituale dei veggenti di Medjugorje non può prendere parte in alcun modo come ministro alla celebrazione dell’Eucarestia o a qualunque altra cerimonia di culto pubblico. Ha divieto di celebrare sacramenti o sacramentali e ricevere i sacramenti, esercitare funzioni in uffici o ministeri o incarichi ecclesiastici qualsiasi, o di porre atti di governo.

«Nel caso in cui il signor Vlasic intendesse prendere parte alla celebrazione dell’Eucarestia o a qualsiasi atto di culto pubblico – sottolinea la Curia bresciana in una nota – deve essere allontanato o si deve interrompere l’azione liturgica, se non si opponga una grave causa» (Corriere di Brescia, 23 ottobre).


MEDJUGORJE

Leggi anche:
Medjugorje, la Madonna disse ai veggenti che il 5 agosto era il suo compleanno

Tags:
medjugorjescomunica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
KSIĄDZ PRZY OŁTARZU
Padre Bruno Esposito, OP
Breve ‘Vademecum’ per la nuova edizione del M...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
TEENAGER
Tom Hoopes
I 7 doni dello Spirito Santo rispondono a 7 n...
Giovanni Marcotullio
Vi spieghiamo perché la Messa comincia con il...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni