Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I veggenti descrivono la Madonna di Medjugorje. «E’ come una bellissima e sorridente ventenne»

I veggenti di Medjugorje
Condividi

E' di media statura e ha i capelli ondulati. Si manifesta con una luce e saluta sempre con un "Sia lodato Gesù Cristo". Sarebbe apparsa 1100 volte nei primi tre anni

Come si è manifestata la Madonna durante le presunte apparizioni di Medjugorje? Come si è comportata con i veggenti quando è arrivata e quando è andata via? E ancora, quante volte è apparsa e in quanti luoghi?

A tutte queste domande del padre francescano Janko Bubalo risponde la veggente Vicka nel libro: “Medjugorje Le prime apparizioni raccontate dalla veggente Vicka” (edizioni Messaggero Padova). Il libro racconta quello che è avvenuto durante i primi tre anni di apparizioni: dal 24 giugno 1981 al 31 dicembre 1983.

1) La descrizione della Madonna

Vicka descrive così la Vergine nella prima settimana di apparizioni:

24 giugno 1981:

«Ho visto la figura di una giovane meravigliosa. Con il bambino in braccio, che continuamente copriva e scopriva. Ci faceva segno con le mani di avvicinarci a lei».

25 giugno 1981:

«Era meravigliosa! Sorridente e gioiosa. Ma questo non si può descrivere».

26 giugno 1981:

«Molto presto si è visto un lampo di luce per ben tre volte… (..) la Madonna era lì dove eravamo noi. La gente si affollava e così calpestava anche il suo velo».

29 giugno 1981:

«Si librava nell’aria; i suoi vestiti ondeggiavano».

Venti anni, occhi azzurri e capelli ondulati

La veggente descrive dettagliatamente la Vergine: «La Madonna si presenta come una meravigliosa ragazza di circa vent’anni, col vestito lungo, sempre con un velo sul capo. Occhi celesti, capelli leggermente ondulati di color nero; le labbra e gli zigomi sono leggermente arrossati, il viso è allungato».

La Madonna «intorno al capo ha una corona con dodici stelle». «I piedi – prosegue Vicka – non li ho mai visti, sono sempre coperti dal suo vestito lungo».

L’altezza è regolare. «E’ di media statura, leggermente più alta di me. Forse è alta com’è adesso Ivanka (1.65 circa)».

Vestito dorato

La Madonna, in alcune occasioni, era vestita in modo speciale «soprattutto per quanto riguarda il colore. Qualche volta, non spesso, ha il vestito dorato. Ma il modello è sempre lo stesso». In generale, sentenzia la veggente, «la bellezza della Madonna non è descrivibile».

2) Come si manifesta la Madonna

Il modo in cui invece la Madonna appare o scompare ai veggenti è mutato tra il 1981 e il 1983, gli anni che sono richiamati dal libro di Padre Janko.

Nelle prime apparizioni, generalmente la Vergine si avvicinava ai veggenti, come se andasse incontro a loro, oppure mostrava con una luce il punto in cui si trovava (in quel caso erano i veggenti ad avvicinarsi a lei).

«Lei viene da noi»

«In seguito – evidenzia Vicka – noi cominciavamo a pregare e lei veniva da noi. All’inizio, era un’immagine luminosa, poco chiara, che si avvicinava a noi. E dopo qualche attimo, eccola là davanti a noi: chiara, bellissima, contenta…A volte più velocemente, altre più lentamente».

In alcuni casi l’apparizione avveniva diversamente. «Qualche volta veniva appena ci facevamo il segno della croce; invece delle volte pregavamo dieci, quindici Padre nostro. E solo dopo veniva lei».

3) Il saluto della Madonna

La Madonna quando appare saluta i veggenti con un “Sia lodato Gesù Cristo“. Raramente è apparsa senza salutare, «solo quando l’apparizione era, ad esempio, sul coro della chiesa». E quelle volte che andate via senza salutare, precisa Vicka, «significava sempre che sarebbe ritornata».

4) Gli orari delle apparizioni della Madonna

Secondo il resoconto di Vicka, la Madonna generalmente appare ai veggenti di Medugorje dalle 18 alle 18.30 sia d’estate che d’inverno».

E’ capitato anche che sia apparsa alle 15 o in orari differenti quando l’apparizione si sarebbe manifestata più volte nello stesso giorno.

«Se andavano a scuola di pomeriggio – aggiunge Vicka – l’apparizione di solito avveniva alla mattina verso le nove. Se andavano di mattina a scuola, la Madonna appariva alla sera. Così come si metteva- no d’accordo».

L’apparizione più lunga

C’è stato un periodo in cui la Madonna appariva più a lungo. Una sera, verso la fine di maggio 1983 i veggenti in canonica sostengono di aver avuto una lunga apparizione. Il sacerdote ha cominciato la recita del Rosario, lo ha terminato, con anche le Litanie e 7 Padre nostro. In quell’occasione la durata dell’apparizione è stata di circa 45 minuti.

5) Quante volte è apparsa la Madonna?

Nei primi trenta mesi, dal 24 giugno 1981, la Madonna sarebbe apparsa almeno a Vicka 1100 volte circa. Questa cifra è frutto di un calcolo che Padre Janko ha compiuto in base a quanto comunicato dalla veggente.

In alcuni giornate, Vicka dice che la Madonna le è apparsa fino a quattro volte. Invece sono 38 i posti diversi in totale dove la Vergine sarebbe apparsa: nella stragrande maggioranza dei casi sulla collina di Podbrdo.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni