Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
home iconNews
line break icon

Cristofobia: allievo in Svezia costretto a togliersi il crocifisso per partecipare alla foto scolastica

CROSS

Cathopic

Francisco Vêneto - pubblicato il 21/10/20

La cristofobia non esiste, dicono gli “esperti”. La fotografa ha “suggerito” che il crocifisso fosse un “insulto”

La cristofobia non esiste, dicono i cosiddetti “esperti”, ma la sua inesistenza non le impedisce di manifestarsi tutti i giorni. I “grandi media” sviano la questione, ma i fatti si moltiplicano come parte della normalità, soprattutto nei Paesi occidentali del primo mondo che si dicono democratici e liberali.

La storia

Giorni fa, il quotidiano svedese Dagenha riferito dell’ennesimo caso di cristofobia quotidiana nel Paese. Uno studente di 15 anni è stato “gentilmente invitato” a togliersi il crocifisso che portava al collo per partecipare a una foto scolastica.

Solo un “suggerimento” – in fondo la cristofobia “non esiste”…

Ad avanzare il “suggerimento” è stata la fotografa, affermando che il crocifisso era considerato un “insulto” (!) L’insulto della fotografa all’alunno cristiano è stato candidamente presentato come una “cortesia” nei confronti delle altre religioni. Le alunne che indossano il velo islamico, però, non hanno ricevuto alcun “suggerimento” per toglierlo.

Lo studente ha riferito al quotidiano che portava il crocifisso appeso al collo con una lunga catenina, ed è stato considerato “politicamente più corretto” farglielo togliere.

Il giovane ha detto di essersi sentito a disagio:

“Sono rimasto un po’ scioccato. Non mi era mai accaduto niente del genere. Allora ho tolto il crocifisso e l’ho messo in tasca, ma non mi sono sentito bene”.

È stato lui a indicare la contraddizione tra l’episodio del crocifisso e il fatto che lo stesso tipo di “suggerimento” non sia stato dato ai seguaci di altre religioni:

“So che chi usa il velo non ha dovuto toglierlo. Ovviamente non volevo che accadesse, ma se io sono stato costretto a togliermi la croce, dovrebbe valere lo stesso per gli altri simboli religiosi”.

Il padre dell’alunno ha criticato l’omissione da parte della direzione della scuola, che non ha agito per frenare la “gentile intolleranza” della fotografa.

“Può sembrare una questione di scarsa importanza, ma alla fin fine la questione fondamentale è il tipo di società che vogliamo e quanto vale la nostra libertà religiosa”, ha affermato. “Per questo, un incidente come questo diventa serio. È una questione di principio”.


CIRCONCISIONE CERIMONIA EBRAICA

Leggi anche:
Impedire la circoncisione. Esplode il dibattito in Danimarca… e non solo

Tags:
crocifissointolleranza religiosapersecuzione cristianisvezia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni