Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Chiesa

Il pozzo "miracoloso": così l'angelo ha aiutato la beata Maria de Mattias

SAINT MARIA DE MATTIAS

Fraychero | CC BY-SA 4.0

don Marcello Stanzione - pubblicato il 09/10/20

Un fatto testimoniato anche dalle consorelle della Congregazione delle Suore Adoratrici del Sangue di Cristo

Maria de Mattias nacque il 4 febbraio 1805 a Vallecorsa, in provincia di Frosinone. Figlia di una famiglia benestante trascorse fino all’età di 17 anni un’esistenza tranquilla, senza particolari tribolazioni. Ma nel 1822, all’età di 17 anni, attraverso l’incontro con San Gaspare del Bufalo, mentre predicava a Vallecorsa, avvenne la vera conversione di vita di Maria de Mattias.

Il 4 marzo 1834, sotto la guida di un compagno di San Gaspare, il venerabile don Giovanni Merlini, fondò la Congregazione delle Suore Adoratrici del Sangue di Cristo. Il suo impegno si spese a favore dell’istruzione e delle catechesi dei giovani e delle mamme. Morì in concetto di santità a Roma il 20 agosto 1866.

GASPARE BUFALO
PUBLIC DOMAIN

GASPARE BUFALO

Il secchio pieno d’acqua

Per la beata De Mattias, l’angelo custode – che le è stata accanto in tante difficoltà – una volta rifornì la sua giovane comunità di acqua potabile.  Un giorno che il pozzo era secco e che le suore non ne estraevano che un po’ di fango sul bordo del secchio, esse ne resero conto alla Madre che, con un gesto della mano, le allontanò dicendo loro, mezza arrabbiata, mezza seria: “Voi non siete buone a nulla!”. Poi fece discendere il secchio.

Una suora della congregazione testimonia: «Senza fare sforzi, ella lo risalì pieno a raso bordo d’una acqua pura, limpida, chiara come un cristallo. Vedendo questo, io le dissi: “Madre superiora, che ha rimesso l’acqua nel pozzo, vostro fratello l’Angelo”. Ella sorrise e si allontanò senza dir nulla. In seguito, noi tirammo l’acqua da quello stesso pozzo, e sempre ne trovammo in quantità sufficiente per la comunità».

Suor Maria non si meravigliava affatto di simili prodigi. Ella chiedeva alle sue figlie di non commentarli e di render grazie a Dio.




Leggi anche:
Cosa fa l’angelo custode nell’ora della morte? Ci abbandona o resta con noi?




Leggi anche:
L’apparizione dell’angelo che cambiò la vita di Giovanna d’Arco


ALBERIONE

Leggi anche:
Il beato Alberione e quella protezione speciale dell’arcangelo Gabriele

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angeli
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni