Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Chiesa

Il prete chiude la chiesa, i fedeli pregano fuori (VIDEO)

Irpinianews - Facebook

Il piazzale della chiesa di Lapio (Av), dove pregano i fedeli.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 04/09/20

Don Francesco ha deciso di tenere chiuse le porte della chiesa della Madonna Santissima di Montevergine nei giorni di festa. La Curia media. Uno scontro che divide la comunità

Non si placano le tensioni tra il parroco di Lapio, comune della provincia di Avellino, e numerosi fedeli: Don Francesco ha deciso di tenere chiuse le porte della chiesa della Madonna Santissima di Montevergine, nella frazione di Arianiello, proprio nei giorni di festa. Ufficialmente la ragione sarebbero la difficoltà di rispettare le norme anticovid, ma dietro le quinte aleggiano vecchie ruggini tra sacerdote e parte dei fedeli.

Gli abitanti del paese irpino, per questo motivo, da vari giorni sono costretti a pregare e recitare il rosario all’esterno della chiesa. Quotidianamente decine di persone si riuniscono davanti al portone, rigorosamente chiuso a chiave e, rispettando il distanziamento e indossando le mascherine, pregano insieme (Irpinia News, 4 settembre).

La novena alla Madonna

«Tutti gli anni dall’ 1 all’ 8 settembre si fa il Rosario alla Madonna di Montevergine – dice un fedele – ma il parroco ha cambiato il cilindro delle chiavi e non abbiamo accesso alla chiesa. Le preghiere le diciamo tutti i giorni sotto il tiglio di Arianiello, qui davanti alla chiesa. I fedeli qui appongono fiori e ceri per la Madonna».

“Preghiera in autonomia”

Per ora è braccio di ferro. «Le persone si sono autoattrezzate, si sono riunite nel rispetto della tradizione, con mascherina e distanziamento – aggiunge il fedele – Dietro questa porta c’è il quadro della Madonna di Montevergine, che vede, nonostante sia chiusa, tutti i fedeli e la preghiera che ogni giorno dedichiamo a lei».

L’8 settembre

L’8 settembre la processione solenne non ci sarà per le norme anti covid. «Ma non sappiamo neppure se ci sarà la messa. Se il parroco vorrà gratificarci della sua presenza, allora saremmo lieti di stare con lui, altrimenti noi pregheremo qui davanti».

Il Vicario della Curia di Avellino, monsignor Francesco Ianpietro, contattato dalla testata irpina, è stato laconico: «Non posso rilasciare dichiarazioni». Ma dietro le quinte si lavora per tornare a dialogare, in una realtà dove gli screzi tra prete e fedeli non sono una novità. 

Già lo scorso ottobre i fedeli protestarono durante la santa messa per alcune scelte parrocchiali non condivise. E chiesero al vescovo provvedimenti. «Sono mesi ormai che il rapporto tra il parroco e la comunità di Lapio risulta compromesso; tanti i motivi della contrapposizione e la gravità del problema ha fatto sì che ne siano stati investiti il vescovo e le autorità diocesane», si leggeva nel comunicato. Da allora non è cambiato nulla.


MINISTRANCI

Leggi anche:
Solo i maschietti all’altare, giovane prete nell’occhio del ciclone: succede a Cumiana


DON MARIO SCATTOLON

Leggi anche:
Troppe richieste di aiuto da migranti e bisognosi gli tolgono la serenità. Prete chiude casa e trasloca




Leggi anche:
Quando ci sono polemiche e turbamenti? Fare discernimento e chiedere scusa

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chiesaparroco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni