Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconChiesa
line break icon

Cardinale Tagle: il mondo ha bisogno di testimoni della carità

AP/FOTOLINK

Aleteia - pubblicato il 02/07/20

Visitando i religiosi che si ispirano a San Vincenzo de' Paoli, il porporato afferma che l'amore è il linguaggio che tutta l'umanità comprende

Il cardinale Luis Antonio Tagle ha sottolineato la necessità di testimoni di carità, perché l’amore è “il linguaggio meglio compreso dall’umanità”, e ha suggerito l’esistenza di tre compiti relativi alla carità urgenti nella nostra epoca: ispirare carità, vivere una carità che porti alla comunità e promuovere la carità nella formazione dei sacerdoti.

Il cardinale filippino, nominato lo scorso anno a dirigere della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli dopo otto anni alla guida dell’arcidiocesi di Manila, ha parlato di come condividere il messaggio evangelico al giorno d’oggi rivolgendosi ai responsabili della famiglia spirituale vincenziana, come riporta Fides.


KARDYNAŁ LUIS ANTONIO TAGLE

Leggi anche:
Il cardinale Tagle ad Aleteia: la vocazione non è un segno miracoloso

Riflettendo sull’idea della “nuova evangelizzazione”, definizione coniata da San Giovanni Paolo II, ha osservato che “la sfida attuale sta nel discernere come possiamo presentare il Vangelo, che è sempre lo stesso, in un mondo che cambia”.

Il cardinale ha messo in guardia i Vincenziani dal pericolo di cadere nell’intellettualismo senza sottolineare abbastanzata l’importanza del discepolato.

Ha infine parlato della comprensione cattolica dell’ecologia, indicando come Papa Francesco veda la sua enciclica sull’ambiente come fondamentalmente relativa alla dottrina sociale della Chiesa.

Esistono delle similitudini con le campagne ecologiste, ma per i cristiani la cura dell’ambiente riguarda la “protezione e salvaguardia del Creato”, l’opera di Dio.




Leggi anche:
Il cardinale Antonio Tagle al PIME di Milano

Tags:
cardinal luis taglecarita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
4
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
5
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
6
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
7
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni