Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 17 Giugno |
Beato Joseph-Marie Cassant
home iconSpiritualità
line break icon

Inizia una Settimana Santa atipica: oggi è festa!

REKOLEKCJE ONLINE

Pascal Deloche / Godong

padre Carlos Padilla - pubblicato il 06/04/20

Anziché rallegrarmi di quei rami gettati ai piedi del Maestro, mi copro di tristezza... Non può essere!

Inizio a camminare verso la Pasqua con una nuova Domenica delle Palme. Arrivo con Gesù alle porte di Gerusalemme. Risuonano in me le parole che i discepoli hanno detto a Gesù quando voleva andare a Betania dal suo amico Lazzaro:

“Maestro, proprio adesso i Giudei cercavano di lapidarti, e tu vuoi tornare là?”

Hanno paura. Gesù sembra non averne. E anche nella paura non lo lasciano solo:

“Tommaso, detto Didimo, disse ai condiscepoli: «Andiamo anche noi, per morire con lui!»”

Neanch’io voglio lasciarlo solo in mezzo alle mie paure, in mezzo al mio dolore, nell’oscurità di quest’epoca. Guardo la solitudine della mia stanza, della mia cella, convinto che Gesù cammini con me tra tante paure, quando nulla è chiaro.


MSZA W TELEWIZJI

Leggi anche:
Messa in televisione o celebrazione in casa?

Viviamo una Settimana Santa atipica, fuori dal normale. Una Settimana Santa senza processioni, senza lavanda di piedi, senza abbracci pasquali, senza baci sui piedi piagati di Gesù, senza abbracci allegri il Giovedì Santo in quell’Ultima Cena, senza la possibilità di comunicarsi e di ricevere Gesù che si fa carne per la prima volta in quel pane spezzato.

Tutto è tanto diverso e allo stesso tempo simile a quella prima Settimana Santa. È la stessa settimana santa di allora, e anche la stessa Pasqua di Resurrezione.

Forse ho più paura che mai di arrivare a questi giorni. Questa malattia e le sue cifre mortali mi fanno vivere con paura. Mi spaventa l’idea di ammalarmi, che si ammalino le persone a me care.

Tutta questa insicurezza mi avvicina alla paura dei discepoli in quei giorni in cui camminavano per le strade di Gerusalemme. La paura dei nemici di Gesù. La paura di una morte che sembra inevitabile. Gesù sfida la sua sorte.

Perché devono andare a Gerusalemme? È la Pasqua ebraica, ma è molto pericoloso. Troppo. Perché rischiare la vita? Gesù sembra un incosciente che affronta l’odio dei suoi nemici. Lì, a Gerusalemme, l’odio sembra tanto forte, tanto crudele.

Inizio questi giorni con la paura. Una minaccia invisibile, non la vedo. Quanto è strano camminare da solo unito a tanti che non vedo! Mi sembra strana quella compagnia spirituale tanto reale, tanto vera e allo stesso tempo così poco tangibile.

  • 1
  • 2
Tags:
coronavirusquaresimasettimana santa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
7
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni