Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 27 Novembre |
Beata Vergine della Medaglia Miracolosa
home iconChiesa
line break icon

Coronavirus, Papa: sono vicino a chi si sta impegnando per fermare i contagi

POPE AUDIENCE

Antoine Mekary | ALETEIA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 26/02/20

Il pontefice durante l'udienza in Piazza San Pietro: "Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza ai malati e coloro che li assistono". Intanto il Vaticano chiude le Catacombe

«Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza ai malati del Coronavirus e agli operatori sanitari che li curano, come pure alle autorità civili e a tutti coloro che si stanno impegnando per assistere i pazienti e fermare il contagio».

Così Papa Francesco a conclusione dell’udienza generale in piazza San Pietro (Aska News, 26 febbraio).

Eventi rinviati in Vaticano

L’Università Urbaniana avrebbe ospitato il 25 febbraio la presentazione di un volume dedicato alla figura del cardinale Celso Costantini in una cornice ampia di partecipanti e con un ricco parterre di personalità, tra cui i cardinali Parolin, Tagle e Filoni. L’evoluzione del quadro legato alla diffusione del coronavirus ha però indotto ad alzare il livello di cautela e a rinviare l’incontro.

E’ un esempio di quegli «eventi previsti per i prossimi giorni in luoghi chiusi e con afflusso rilevante di pubblico» che, secondo quanto affermato dal direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, «sono stati rinviati» all’interno del Vaticano.


CORONAVIRUS

Leggi anche:
Coronavirus: norme igienico-sanitarie da rispettare, sintomi, chi contattare

Le misure di prevenzione

Una misura affiancata da altre di carattere sanitario, prima fra tutte quella di un presidio con «un infermiere e il medico di guardia per l’assistenza immediata negli ambulatori della Direzione Sanità e Igiene nel caso di pazienti con sintomi riconducibili al coronavirus».

Inoltre, negli Uffici permessi per l’accesso alla Città del Vaticano sono stati installati “dei dispenser con un igienizzante per le mani” (Vatican News, 26 febbraio).




Leggi anche:
I bambini e il nuovo Coronavirus: cosa c’è da sapere

Chiuse le catacombe

Intanto la Pontificia Commissione di Archeologia Sacra ha disposto la chiusura provvisoria di tutte le catacombe aperte al pubblico a partire da oggi. Una decisione arrivata a causa della «particolare conformazione e natura delle catacombe, con concentrazione elevata di umidità, limitata aerazione e spazi ristretti».

La catacombe aperte al pubblico si trovano a Roma, nel Lazio, in Campania, Sicilia, Toscana e Sardegna.

Tags:
coronaviruspapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
ILARIA ORLANDO,
Silvia Lucchetti
Iaia: il dono di essere nata e morta lo stess...
Matrimonio cristiano
Karolina Kόzka ha preferito la morte alla vio...
NATALE, IENE, COVID
Annalisa Teggi
Natale, il suo canto di gratitudine commuove ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni