Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Preghiera per liberare dal Purgatorio le anime dei propri genitori defunti

Condividi

“In virtù della riconoscenza che devo loro, perdona quelle mancanze che commisero forse anche per causa mia”

Recita questa preghiera, rivolta a Dio, per le anime dei tuoi genitori defunti che sono in Purgatorio. La preghiera è riportata nel libro “Caterina da Genova e le anime del Purgatorio” (edizioni Segno) a cura di Don Marcello Stanzione.

Preghiera

Dio di bontà e di misericordia, che ci hai ordinato di onorare il padre e la madre e hai promesso speciali benedizioni a chi sarebbe stato fedele nell’adempiere a questo dovere, degnati di esaudire le mie preghiere per la pronta liberazione dal purgatorio dell’anima dei miei genitori a cui, dopo Te, io sono debitore della vita.

Le tante difficoltà che trovarono sul loro cammino e la premura che ebbero continuamente per il mio bene, siano motivo di sollievo dalle pene che soffrono per la loro purificazione. In virtù della riconoscenza che devo loro, perdona quelle mancanze che commisero forse anche per causa mia e fa che un giorno io possa rivederli con gioia nella certezza di non essere mai più separati nella gloria del tuo paradiso. Amen.

L’eterno riposo… (3 volte).

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni