Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconPerle dal Web
line break icon

Ha 114 anni la donna più anziana d’America! Il suo segreto? “Avere fiducia in Dio”

Alelia Murphy

Screenshot/YouTube/Inside Edition

Silvia Lucchetti - pubblicato il 10/07/19

Il 6 luglio Alelia Murphy ha spento 114 candeline con un abito giallo e una bellissima corona. "Sono qui perché tutti voi non sapete come vivere, sono qui per insegnarvi tutto su come vivere e sulle cose da fare”. Queen Alelia, sei fantastica!

L’età dell’uomo, vista dal di dentro, è eterna giovinezza.

Lessi questa frase in un libro di citazioni di mio padre e la trascrissi in un biglietto di compleanno per mio nonno. Lui esplose in una risatina accompagnata da un piccolo sospiro, come per dire: “magari!”.
Eppure a me sembrava ancora giovane nonostante l’età. Lo sguardo lucido, la voce forte, l’amore per il libri, la scrittura, i documentari. Era un abile costruttore di rompicapo originali e sapeva un mucchio di cose sulla storia, le conchiglie, la scienza, le navi, lo sport.
E anche quando non parlava di tutto ciò, magari per stanchezza, il solo fatto che ci fosse, che mi raccontasse qualche storia, che conservasse memoria del suo passato e me ne regalasse qualche boccone, lo faceva apparire ai miei occhi con interesse, curiosità, ammirazione.

114 anni!

Mi è tornato in mente tutto ciò leggendo su Il Messaggero, la storia di Alelia Murphy, la donna più anziana d’America che il 6 luglio ha festeggiato i suoi 114 anni. La persona più vecchia del mondo è Kane Tanake, giapponese, che ha 2 anni e 185 giorni in più della signora Murphy.

Il 6 luglio sarà l’Alelia Murphy Appreciation Day

Un compleanno speciale, trascorso circondata dall’amore della sua famiglia e della comunità di Harlem, che le ha regalato il record di donna più anziana d’America. I funzionari del quartiere hanno voluto non soltanto festeggiare la signora ma dedicarle il 6 luglio: infatti d’ora in poi quella data sarà l’Alelia Murphy Appreciation Day.


Roza Gavrilovna Freeda

Leggi anche:
Chi è la ginecologa più anziana del mondo?

La signora Alelia ha partecipato alla festa indossando un vivacissimo abito giallo, guanti di pizzo, e una luminosa corona che le ornava il capo. Classe 1905, nata in North Carolina, all’età di 21 anni si trasferisce ad Harlem e nel 1953 resta vedova e si rimbocca le maniche per crescere i suoi figli da sola. Chissà quanti vestiti avrà confezionato nella sua carriera di sarta! Per i clienti, per sé ma soprattutto per i suoi bambini.

“Sono così orgogliosa di lei e così felice di averla vicino così a lungo”, sono le parole piene di gratitudine di Rose Green, la figlia dell’ultracentenaria. (Ibidem)

Il segreto di lunga vita di Alelia? Dio!

“Sono qui perché tutti voi non sapete come vivere, sono qui per insegnarvi tutto su come vivere e sulle cose da fare” ha detto a chi le si è avvicinato per farle gli auguri e chiederle quale emozioni provasse. (Il Messaggero)

E alla domanda: “Come si vive Alelia?” l’ultracentenaria ha risposto:

Cercando di “essere una brava persona ed avere fiducia in Dio”. (Ibidem)


MEXICAN GUADALUPE PALACIOS GARCIA

Leggi anche:
Non è mai troppo tardi: il coraggio di iscriversi al liceo a 96 anni!

Sei forte, Alelia! Hai capito che alla fine della vita l’unica cosa che conta è testimoniare che solo il Signore non delude mai.

Quando verrà la tua ora… che tu possa morire come Abramo, in felice canizie, vecchia e sazia di giorni.

Tags:
fedevecchiaia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni