Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

10 modi per portare il Sacro Cuore nella propria vita

SACRED HEART
Condividi

Cosa significa il mese di giugno per i cattolici, e come onorarlo in casa propria?

Sapevate che nella Chiesa cattolica ciascuno dei 12 mesi dell’anno ha un tema devozionale particolare? È uno splendido modo per portare tradizioni, simboli, colori e perfino cibi speciali nella nostra vita di fede casalinga.

Giugno è il mese del Sacro Cuore. Ecco 10 modi per allineare maggiormente la vostra vita e la vostra casa al Sacro Cuore. Forse qualcuna di queste belle devozioni rimarrà nella tradizione della vostra famiglia anche dopo la fine di questo mese!

1) Mettete sul tavolo o in un luogo di spicco della vostra casa un’immagine del Sacro Cuore e una candela o un mazzo di fiori, come promemoria costante di devozione.

2) Fat un lavoretto per il Sacro Cuore con i vostri figli. Un’idea semplice? Preparate una ghirlanda di vite che assomigli a una corona di spine e usatela come centrotavola. Fate realizzare ai bambini un grande cuore di carta da collocare in mezzo alla corona. Sul cuore, ogni membro della famiglia deve scrivere un’intenzione di preghiera e/o un’opera di misericordia che offrirà al Sacro Cuore per tutto il mese.

3) Per tutta la durata del mese, recitate l’offerta mattutina al Sacro Cuore di Gesù. Lasciatela sul comodino o attaccata allo specchio in bagno, di modo che sia la prima cosa che dite al mattino:

O Gesù, ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, Madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno, in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria di Dio Padre. Amen.

4) Recitate una delle tante splendide preghiere al Sacro Cuore come rendimento di grazie prima dei pasti.

5) Partecipate a un’Ora Santa o all’Adorazione Eucaristica come modo di onorare il Sacro Cuore di Gesù presente nell’Eucaristia.

6) Assistete alla Messa del Primo Venerdì del mese, una devozione che ricorda il Venerdì Santo. Secondo le apparizioni di Cristo approvate dalla Chiesa a Santa Margherita Maria Alacoque, ci sono promesse speciali per chi pratica la devozione dei Primi Venerdì:

“A tutti quelli che, per nove mesi consecutivi, si comunicheranno al primo venerdì d’ogni mese, io prometto la grazia della perseveranza finale: essi non morranno in mia disgrazia, ma riceveranno i Santi Sacramenti (se necessari) ed il mio Cuore sarà loro sicuro asilo in quel momento estremo”.

7) Preparate del cibo in onore del Sacro Cuore. Ecco una proposta semplice: preparate o acquistate dei cupcakes e poi metteteci sopra delle fragole tagliate a forma di cuore. Per rendere la ricetta ancor più devota al Sacro Cuore, cercate di fare dei cupcakes red velvet.

8) Allestite un giardino del Sacro Cuore. È una splendida attività per tutta la famiglia. Di fronte a una statua del Sacro Cuore, alla scultura di un cuore o anche semplicemente a una pietra su cui avrete disegnato un cuore, piantate dei fiori in onore del Sacro Cuore di Gesù. Scegliete magari quelli nelle tonalità dell’arancio e del rosso. La dicentra, che ha proprio la forma di un cuore, può essere una buona idea. Le rose simboleggiano l’amore e la corona di spine, quindi sono anch’esse un’ottima scelta, come anche la stella di Betlemme e il caladio, noto anche come “cuore di Gesù”.

9) Pensate di comprare un dipinto, una statua, una candela o un’immagine del Sacro Cuore per casa vostra. Se ne avete già una, magari potreste acquistarla per qualcun altro.

10) Progettate e organizzate una dedicazione speciale della vostra casa al Sacro Cuore. Invitate un sacerdote a venire da voi e ad aiutarvi con questa benedizione speciale. Per trovare più informazioni su questa cerimonia che affida la vostra casa e la vostra famiglia a Gesù e alla protezione e alle grazie del Sacro Cuore cliccate qui.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni