Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Io so che un giorno tutto avrà un perché e sarà un perché d’amore!

WOMAN RUN HAIR
Condividi

L'unico modo per riconciliarsi con il Tempo è farlo confluire nell'amore eterno. Non c'è sogno, amicizia, incontro, cammino che andrà perduto!

Pomeriggio strano. Ho dovuto fare una ricerca su tutti i miei archivi informatici (fino a circa quindici anni fa) per reperire del materiale di cui avevo bisogno. Ed un’attività di per sé assai noiosa si è trasformata in un piccolo viaggio nella mia vita degli ultimi tre lustri ed in un non tanto piccolo bilancio esistenziale.

Colpisce moltissimo assistere, “da fuori”, al nascere ed al morire di interessi che in certi momenti della vita assorbono tutta l’attenzione, per poi trascolorare nell’indifferente ed addirittura cadere nel dimenticatoio. Altri fatti sono rimasti scolpiti nella memoria, ma ritrovarne le impressioni fresche fa comprendere quanto il tempo abbia sedimentato le sensazioni.

Tante, troppe persone con cui corrispondevo, mi vedevo, a cui volevo bene ora non sono più su questa terra; e ne senti la mancanza ritrovando le loro email “vive”, riscoprendo cosa voleva dire interloquire con loro in una presenza fisica di cui percepisci l’acuta assenza.

E mi rendi conto che, man mano che la cronologia si fa più lontana, la Chiara che osservo “da fuori” è sempre meno simile a quella che sono oggi. In parte vengo intenerita, in parte mi ferisce ritrovare sogni che non si sono realizzati, progetti che sono andati in fumo; soprattutto mi stupisco nel ritrovare il “peso specifico” che determinati elementi della mia vita hanno avuto nella Chiara di qualche anno fa, e che ora mi appaiono in una prospettiva del tutto diversa.

Alla fine di questa giornata, con gli occhi affaticati dalla permanenza davanti allo schermo del PC, con il cuore un po’ in subbuglio per emozioni contrastanti, e con l’intensa stanchezza che ogni entrata in se stessi sempre comporta, comprendo che l’unico modo per riconciliarsi con il Tempo è farlo confluire nell’amore eterno. Sapere che non c’è sogno scolorito, passione sbiadita, dubbio per il futuro, rimpianto per il passato, amicizia vissuta, cammino percorso – da soli o con qualcuno – nulla, nulla che vada perduto. E so che un giorno, nel giorno oltre i giorni, tutto avrà un perché. E sarà un perché di amore.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA CHIARA BERTOGLIO

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.