Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Incendio a Notre-Dame de Paris

Patrick ANIDJAR
Condividi

Rogo in corso, nel tardo pomeriggio nella cattedrale della capitale francese. Il santuario è attualmente transennato per lavori. Tutta la struttura «sta bruciando», secondo un portavoce del Santuario.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

L’incendio si è manifestato verso le 18:50. Il rogo, la cui gravità resta ancora da determinare, s’è appiccato sulla volta della cattedrale. Sui social network numerosi internauti hanno postato immagini o video condividendo la loro costernazione e la loro tristezza.

Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, ha deplorato in un tweet il “terribile incendio”, e la Prefettura di Polizia ha raccomandato ai parigini di evitare il settore e di lasciar intervenire i veicoli di soccorso.

00:34 Il tweet del Vescovo: le torri e la facciata sembrano in salvo

Cari amici, nel momento in cui vi parlo sembra che le torri della facciata di Notre-Dame siano salve. Tutta la diocesi si è messa in preghiera e mi sono unito ai giovani che pregavano alla fondana di St. Michel. Restiamo uniti più che mai, nella Speranza. Michel Aupetit.

23:44 Il Presidente Macron in diretta

 

23:25 Salva la struttura della Cattedrale

Laurent Nuñez, sottosegretario del ministero dell’Interno francese, ha detto che «possiamo ritenere che la struttura dell’edificio sia salva». Nuñez ha spiegato che le fiamme sono calate di intensità, e che sembra sia in salvo anche la torre nord: bisogna però essere ancora cauti nelle conclusioni, ha detto, tuttavia due terzi del tetto sono andati distrutti nell’incendio (Il Post). Purtroppo un vigile del fuoco è rimasto gravemente ferito, secondo fonti della Reuters. La Polizia di Parigi ha aperto un’inchiesta per incendio colposo.

 

La cittadinanza resiste, cantando alla Vergine

 

23:00 La rete tra cordoglio ed assurda esultanza

Nella Chiesa, cuore di Parigi, sono state tratte in salvo importanti reliquie

 

Nel frattempo sul web c’è chi festeggia perché lo considera una “lezione” per i Francesi e il presidente Macron

22:20 Ancora l’incendio non è domato completamente

Le immagini dalla città francese, dove è andata a fuoco la cattedrale di Notre-Dame. Le fiamme hanno avvolto il tetto e la guglia è crollata.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

21:35 Aupetit invita il popolo cristiano alla preghiera

A tutti i preti di Parigi: i pompieri si battono ancora per salvare le torri di Notre-Dame de Paris. La volta, il tetto e la guglia sono in cenere. Preghiamo. Se volete, potete far suonare le campane delle vostre chiese per invitare alla preghiera.

21:35 Il cordoglio della Santa Sede

La Santa Sede ha appreso con sgomento e tristezza la notizia del terribile incendio che ha distrutto la cattedrale di Notre-Dame de Paris, simbolo della cristianità in Francia e nel mondo. Esprimiamo la nostra prossimità ai cattolici francesi e alla popolazione di Parigi. Preghiamo per i pompieri e per tutti quanti fanno il possibile per far fronte alla drammatica situazione.

21:30 Immagini in diretta

21:29 Impiegati circa 400 pompieri. Impossibile usare mezzi aerei

Scaricare acqua dall’alto su Notre-Dame per spegnere le fiamme non è un’opzione percorribile, ha indicato poco fa la Direzione generale della Protezione Civile, perché l’edificio – già in preda a un violento incendio – potrebbe risultarne distrutto. Le fiamme devastano la cattedrale da due ore circa, la guglia è distrutta. È un “fuoco difficile”, hanno indicato i pompieri all’AFP. Circa 400 vigili del fuoco sono mobilitati attorno all’edificio, stando al tweet del ministero dell’Interno.

21:23 Giovani cantano l’Ave Maria davanti a Notre-Dame in fiamme

21:10 “Importante spiegamento di forze” dei pompieri di Parigi

Abbiamo disposto un importante spiegamento di forze. Siete pregati di non occupare la linea 18/112, lasciate libero accesso ai pompieri di Parigi per permettere loro di intervenire nelle migliori condizioni.

21:08 Principio d’incendio in una delle due torri

Secondo l’agenzia Reuters, l’incendio si sarebbe propagato a una delle due torri della cattedrale di Notre-Dame de Paris. La guglia e la volta erano crollate poco prima.

21:06 Dichiarazione del nuovo presidente della Conferenza Episcopale

Vi dico la mia grande emozione, sono molto toccato al vedere la commozione del mondo cristiano, ma non solo di quello… di tutti. […] La Cattedrale di Notre-Dame de Paris è parte dei simboli di sforzo, di pace, di bellezza, di speranza, di fede, e anche oltre i confini dei fedeli cristiani […]. Ci toccherà avviare anni di lavoro, sarà una grande perdita e una grande ferita […]. La caduta della guglia ha una considerevole portata simbolica, essa rappresenta un dito teso verso Dio, un parafulmine che fa venire la grazia di Dio verso di noi.

20:44 Il vescovo di Parigi è sul posto

Mons. Michel Aupetit, arcivescovo di Parigi, è sul posto col presidente della Repubblica Emmanuel Macron.

20:31 Brucia un capoluogo della fede cattolica

«Un capoluogo della fede cattolica sta bruciando», dice Olivier Ribadeau-Dumas, portavoce della Conferenza Episcopale Francese

20:29 Una volta che aveva resistito a mille

20:12 «Siamo francesi fra le lacrime» (Natacha Polony)

Mille anni di Storia scompaiono, e la Francia è in lutto. Le nostre lacrime collettive ci ricordano che una nazione è la condivisione del materiale e dello spirituale, di queste pietre, della memoria degli uomini e delle parole degli scrittori. Questa sera siamo francesi fra le lacrime.

20:11 La guglia è collassata

La guglia dell’edificio, che culminava a 93 metri di altezza, è implosa su sé stessa fra le esclamazioni terrificate dei presenti poco prima delle 20.

20:08 Macron va sul posto

19:54 Tutta la struttura brucia

Il fuoco si propaga rapidamente avendo attecchito nella volta della cattedrale, hanno indicato i pompieri. Sembra che l’incendio sia partito da ponteggi installati sul tetto dell’edificio, costruito tra il XII e il XIV secolo. «Sta bruciando tutto. Della struttura, che risale al XIX secolo da una parte e al XIII dall’altro, non resterà niente», ha indicato ad AFP André Finot, il portavoce della Fabbrica.

19:44 Macron annulla il proprio intervento

Emmanuel Macron ha annullato il discorso che oggi alle 20 doveva fare in ragione del «terribile incendio che distrugge Notre-Dame de Paris», ha annunciato l’Eliseo. La Presidenza non ha precisato a quando è rimandato l’intervento.

19:43 La reazione di Donald Trump

L’incendio di Notre-Dame è “orribile a vedersi”, bisogna “agire presto” – indica su Twitter il presidente americano.

19:28 Il sindaco Hidalgo parla di “terribile incendio”

Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha deprecato il “terribile incendio” che in serata ha distrutto la cattedrale di Notre-Dame de Paris, tra i monumenti storici più visitati d’Europa.

[in aggiornamento]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.