Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 25 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconNews
line break icon

Prima rubano al prete il portafogli con 700 euro. Poi lo restituiscono. E lui li perdona

PUSTY PORTFEL

Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 11/03/19

"Per me è chiuso qui", dice il parroco di un paesino in provincia di Asti che ha subito il furto. Nessuna denuncia ai malfattori

Folgorati non sulla biblica via di Damasco ma più prosaicamente su quella di San Damiano (d’Asti). Una strada vera e propria con tanto di indirizzo come meta, ovvero la casa parrocchiale. È quella che hanno percorso i ladri per restituire a don Antonio Cherio 700 euro, pochi giorni dopo averglieli sottratti con un furto.

Il parroco ringrazia e chiude nel silenzio l’episodio di cronaca che lo aveva visto vittima, con il portafogli che gli era stato indebitamente sottratto e nel quale custodiva parecchio denaro in contanti (La Stampa, 9 marzo).




Leggi anche:
I ladri avevano rubato 351 ostie, ma Dio ha voluto mostrare il suo potere

Il “Nastro d’Argento”

700 euro che don Antonio custodiva per la gestione del concorsocanoro “Nastro d’Argento” in programma al Cinema Teatro “Cristallo” del paese . Il concorso di voci nuove, con la regia del parroco, è arrivato alla trentunesima edizione nella cittadina del Monferrato.

Era stato lo stesso parroco a raccontare del furto domenica 3 marzo, a messa. «Speravo che i ladri potessero ravvedersi e magari tornare sui propri passi», aveva spiegato don Antonio durante l’omelia.

Un fatto che aveva fin da subito indignato non solo i parrocchiani ma l’intera collettività: oltre all’aspetto legato alla sicurezza vi era il bersaglio scelto dai malviventi.


Don Antonio Mandrelli

Leggi anche:
Don Mandrelli, prete armato: ma la Chiesa che dice?

La riconsegna

Don Antonio, però, non si aspettava di cogliere nel segno e invece qualche giorno fa qualcuno ha bussato in canonica e consegnato il portafoglio e i contanti rubati.

«Non so chi siano i ladri e perché abbiano deciso di restituire tutto. Non ho parlato con nessuno di loro. Ho semplicemente ritrovato il portafogli in canonica e per me la questione è chiusa qui», afferma il sacerdote (La Repubblica, 9 marzo).




Leggi anche:
“Cari maledetti…”. La lettera ai ladri di un prete derubato

Tags:
furtoladriparrocoprete
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
5
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Purgatorio
6
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
7
KISS
Carlos Padilla
Curate così il vostro matrimonio e non ve ne pentirete mai
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni