Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

Il calendario d’avvento al contrario, per donare anziché ricevere

CALENDARIO, AVVENTO, NATALE
Shutterstock
Condividi

Gesù si è donato Bambino al mondo e anche ai nostri bambini appartiene questo stupore ed entusiasmo nel dare, ancora di più che nell’avere.

Blessing Jar ovvero il Barattolo delle Benedizioni.

In cosa consiste il “Barattolo delle Benedizioni”?

È un semplice barattolo con all’interno dei bigliettini scritti a mano con passi del Vangelo da donare ai parenti e a chi vedremo il giorno di Natale come benedizione per quel giorno.
Lo potete tenere in borsa se andate a fare il giro di auguri dai parenti e una volta arrivati, come augurio gli dite di estrarre un bigliettino con una benedizione per loro.
Se invece siete voi a ricevere le persone, potete mettere il barattolo al centro del tavolo oppure sul tavolino accanto alla porta e potete far estrarre il biglietto appena arrivano oppure a fine visita.

In alternativa ai bigliettini, potete scrivere dei versetti sugli stecchi simili a quelli dei ghiaccioli, in commercio trovate quelli più larghi, in modo che possa essere utilizzato anche come segnalibro.

“Amando il prossimo e prendendotene cura, percorri la tua strada. Aiuta, quindi, chi è al tuo fianco mentre cammini in questo mondo, e arriverai accanto a colui con il quale desideri rimanere per sempre” – Sant’Agostino

Alcuni semplici spunti per poter vivere un Avvento diverso dal solito, volto all’altro, al donare senza ricevere nulla in cambio, quel donare con la “D” maiuscola, come Gesù ci ha sempre insegnato.
Buon inizio di Avvento a tutti e che possa essere un percorso di riscoperta dell’essere cristiani al servizio del prossimo.
Buon cammino.
Cristina

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni