Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Carcerato italiano disegna immagini per i francobolli vaticani

STAMP,VATICAN,D'AGATA
Condividi

L'Ufficio Filatelico Vaticano prende sul serio l'invito del Papa di dare speranza per tutti

L’Ufficio Filatelico e Numismatico Vaticano svelerà questo venerdì, 9 novembre, una serie di francobolli progettati da Marcello D’Agata, condannato all’ergastolo e attualmente nel carcere milanese di Opera.

Tra le immagini realizzate dal carcerato, appassionato di pittura e disegno, c’è una rappresentazione della Madonna col Bambino progettata specificatamente per il Natale.

I francobolli, dei quali verranno stampate 60.000 copie, avranno un valore che va da 1.10 a 1.15 euro.

I reclusi stanno scontando una condanna, ha spiegato l’Ufficio Filatelico e Numismatico Vaticano, ma non bisogna dimenticare di offrire loro un “orizzonte di speranza”.

Il carcere in cui è recluso D’Agata è il più grande dei 225 istituti penitenziari italiani e ospita 1.400 persone.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni