Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Carcerato italiano disegna immagini per i francobolli vaticani

STAMP,VATICAN,D'AGATA
Condividi

L'Ufficio Filatelico Vaticano prende sul serio l'invito del Papa di dare speranza per tutti

L’Ufficio Filatelico e Numismatico Vaticano svelerà questo venerdì, 9 novembre, una serie di francobolli progettati da Marcello D’Agata, condannato all’ergastolo e attualmente nel carcere milanese di Opera.

Tra le immagini realizzate dal carcerato, appassionato di pittura e disegno, c’è una rappresentazione della Madonna col Bambino progettata specificatamente per il Natale.

I francobolli, dei quali verranno stampate 60.000 copie, avranno un valore che va da 1.10 a 1.15 euro.

I reclusi stanno scontando una condanna, ha spiegato l’Ufficio Filatelico e Numismatico Vaticano, ma non bisogna dimenticare di offrire loro un “orizzonte di speranza”.

Il carcere in cui è recluso D’Agata è il più grande dei 225 istituti penitenziari italiani e ospita 1.400 persone.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.