Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconSpiritualità
line break icon

Con Dio non è tutto a portata di un click

Catholic Link - pubblicato il 06/08/18

3 suggerimenti per migliorare il vostro rapporto con Lui

di Daniel Prieto

La nostra società moderna (o post-moderna se preferite) è caratterizzata in modo evidente dalla sua grande accelerazione. Tra le tante cause che hanno favorito questo dinamismo, le nuove tecnologie hanno senz’altro giocato, e giocano ancora, un ruolo fondamentale, perché hanno promosso una semplificazione e una maggiore agilità di una serie di processi o meccanismi: di fabbricazione, di comunicazione, di transazione, ecc., che a loro volta hanno permesso la nascita di un’economia globalizzante e virtuale che molti, con motivi sufficienti, considerano la terza (o quarta) rivoluzione industriale.

Questa agile globalizzazione senza limiti apparenti, tuttavia, diventa facilmente un giogo pesante e limitante quando se ne estrapolano i principi trasferendoli ad altre dimensioni della vita che non rispondono alle coordinate o alle strutture dell’aspetto produttivo. I problemi iniziano di fatto quando una mentalità pragmatica e utilitaristica conquista anche il nostro modo di percepire o contemplare le strutture spirituali della realtà. In questi casi, quasi senza rendercene conto iniziamo a proiettare le stesse aspettative di efficienza, velocità e controllo su certe dimensioni della vita in cui queste categorie non sono sinonimo, né misura, di successo o progresso.

Ecco alcuni consigli su cui vale la pena di riflettere per valutare il nostro rapporto con Dio:

1. Ripensate alla velocità con cui sperate di ottenere i favori di Dio

Nel contesto dei rapporti interpersonali, dell’educazione familiare o della vita spirituale, solo per citarne alcuni, le coordinate del pensiero tecnico si dimostrano del tutto insufficienti, indebolendo la nostra percezione del mistero che coinvolge queste realtà. Questo è forse uno dei motivi per i quali tante persone molto competenti e di successo in ambito lavorativo falliscono miseramente in quello spirituale, dove ciò che conta non è la quantità né la velocità, né tantomeno i risultati immediati, ma la qualità e la profondità delle relazioni.

Riguardo alla nostra apertura e alla nostra cooperazione con la grazia, che si genera nell’intimità delle strutture misteriose del nostro cuore, sono piuttosto il raccoglimento, la gratuità e la contemplazione gli atteggiamenti che dettano il successo e il progresso dei tempi di Dio. A questo si deve forse il fatto che sia difficile per chi ha delle ricchezze entrare nel Regno di Dio (Lc 18, 24).

  • 1
  • 2
Tags:
dio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni