Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 27 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Soffrite di insonnia? Ecco una meditazione per quando non riuscite ad addormentarvi

INSOMNIA

Shutterstock

Sophia Swinford - pubblicato il 11/06/18

Questa antica preghiera è perfetta nel cuore della notte

Se la vostra mente inquieta non vi lascia dormire, non siete certo i soli. Secondo SleepEducation.org, negli Stati Uniti tra il 30 e il 35% degli adulti sperimenta l’insonnia saltuaria, mentre il 10% soffre di insonnia cronica.

Se state svegli alle tre del mattino, siete in compagnia non solo delle persone che soffrono di insonnia, ma anche di molte comunità religiose, come Carmelitani, Norbertini e Brigidini, che si alzano per il Mattutino. Anche se la preghiera completa del Mattutino è molto più lunga, questa versione abbreviata potrebbe essere perfetta per voi…

Iniziate meditando i Salmi 120-124. Per la vostra recita privata potreste scegliere di usarli tutti, ma anche prenderne in considerazione solo uno se cercate una versione più breve.




Leggi anche:
Qual è la differenza tra preghiera e meditazione?

Dopo i Salmi, pregate dicendo:

  • “L’eterno riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua”
  • “Padre Nostro, che sei nei cieli…”
  • “Dalla porta dell’inferno libera la loro anima, Signore. Riposino in pace. Amen”
  • “Dal profondo a te grido, o Signore; Signore, ascolta la mia voce”

Per concludere, pregate dicendo: “Libera, o Signore, da tutti i vincoli del peccato le anime dei tuoi servi e delle tue serve e di tutti i fedeli defunti. Nella resurrezione, condividendo la tua gloria, possano risorgere con i tuoi eletti e i tuoi santi. Per Cristo Nostro Signore. Amen”.

Anche se il proposito di questa preghiera non è farvi addormentare, una meditazione sulla Scrittura è a volte quello di cui la vostra mente irrequieta ha bisogno per calmarsi e dormire pacificamente.

Tags:
insonniameditazionepreghiera
Top 10
See More