Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 08 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconSpiritualità
line break icon

Come riuscire ad ascoltare Dio quando sembra tacere

DZIEWCZYNA Z KUBKIEM HERBATY

Pixabay | CC0

Catholic Link - pubblicato il 08/06/18

di Lexie Metzler

Sembra che ci siano grandi stereotipi relativi al modo in cui Dio ci parla. Spesso pensiamo alla conversione di Saulo (poi diventato Paolo), che ha sentito la voce di Dio tuonare attraverso le nubi chiedendogli: “Saulo, perché mi perseguiti?” Altre volte, quando ci sentiamo in conflitto e abbiamo bisogno di risposte, aspettiamo letteralmente che Dio sussurri qualcosa al nostro orecchio. Non dirò che ascoltare letteralmente la sua voce sia impossibile. Conosco persone che affermano di averla sentita e che è per questo che sono arrivate dove sono oggi.

È pericoloso, però, anche lasciarsi trasportare talmente da queste idee da non riuscire a sentire Dio intorno a noi. Spesso, infatti, aspettiamo talmente quei momenti da perderci i tanti modi in cui Dio ci parla.

Come possiamo rimediare? In primo luogo dobbiamo sapere che imparare a riconoscere la voce di Dio non è una cosa che accade dal giorno alla notte, soprattutto quando siamo rimasti fissi su un’idea per molto tempo. In secondo luogo, anche se impariamo come ci parla, è facile essere talmente presi dalla vita quotidiana da non percepirlo.

Ci vuole tempo, e servono un cuore e una mente aperti.

Ma si può fare.

Ecco 5 modi in cui possiamo ascoltare la voce di Dio.

1. Un buon istinto

A volte sentiamo di dover fare qualcosa e non sappiamo perché. Potrebbe essere allontanarsi da qualcuno o da una situazione, pregare per una persona o sentire che sta per accadere qualcosa e voler aiutare qualcuno. Mi è successa una cosa del genere circa quattro mesi fa. Ero a una conferenza e ho avuto la splendida opportunità di conoscere Hallie Lord e farmi autografare il suo libro On the Other Side of Fear: How I Found Peace. Mentre ero in fila ho sentito la necessità di prenderne una copia per un sacerdote che è un mio buon amico. Non capivo perché, sentivo solo di doverlo fare. L’ho preso, e il lunedì mattina successivo sono andata all’UPS e gliel’ho spedito, firmato da Hallie e con un mio biglietto che spiegava perché gliel’avevo inviato. Circa una settimana dopo ho ricevuto un suo messaggio che diceva fondamentalmente che avevo fatto bene a seguire il mio istinto e che stava trovando quel libro pieno di saggezza. Quel momento mi ha confermato che Dio ci parla davvero attraverso il nostro istinto. Ascoltatelo. Seguitelo. È Dio che vi parla.

2. I rumori del mondo che ci circonda

Anche se non cerchiamo una risposta, potremmo sperimentare dei momenti in cui non sentiamo la presenza di Dio.

  • 1
  • 2
Tags:
ascoltaredio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni