Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconStile di vita
line break icon

“Prima di morire mi piacerebbe…”: 10 cose da fare assolutamente

WOMAN,CEMETERY

Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 18/05/18

di María Belén Andrada

Tutti pensano “Prima di morire mi piacerebbe…” e appare una lista lunga o breve di progetti personali e professionali, da un viaggio sognato da tanto tempo a qualche avventura che comporti un po’ di rischio e adrenalina. Per questo mi sono messa a pensare a quale potrebbe essere un progetto “cristiano”, qualche obiettivo che un cattolico dovrebbe prefissarsi nella vita.

La verità è che mi è costato svolgere questo compito… si potrebbero fare talmente tante cose! Molte di quelle a cui ho pensato dovrebbero far parte di un progetto di vita, qualcosa da fare più di una volta, fino a farne un’abitudine.

Ad ogni modo, ecco una lista di idee da cui poter trarre spunto o a cui aggiungere i propri “must do”.

1. Insegnare a qualcuno a pregare

Parlare a qualcuno dell’importanza della preghiera è una cosa che fa sorridere Dio, ma quanto sarebbe ancor più felice se insegnassimo a qualcuno come fare! Perché a parole è facile, ma sappiamo davvero a cosa ci riferiamo quando parliamo della preghiera?

Credo che ci siano molti modi per farlo: insegnare a un bambino a recitare il Padre Nostro o l’Ave Maria, far conoscere una preghiera mariana, regalare un santino, accompagnare qualcuno nella recita del Rosario… Ciascuno ha una necessità specifica, e per ogni necessità c’è una preghiera precisa da poter offrire.

Umanamente parlando, è anche un’esperienza molto gratificante, perché riempie di gioia sapere che possiamo aiutare qualcuno ad avere un rapporto più personale con Dio.

2. Parlare ai vostri amici di Dio

In realtà è molto facile parlare di Dio a chi ha già una fede solida o almeno “incamminata”, ma forse non tutti i nostri amici sono credenti. Senza “tartassare”, con pazienza e naturalezza, si può parlare di quello in cui crediamo, di modo che chi è lontano dalla Chiesa o si professa direttamente ateo capisca o conosca qualcosa di quello in cui crediamo.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
morte
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni