Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Stile di vita

“Prima di morire mi piacerebbe...”: 10 cose da fare assolutamente

WOMAN,CEMETERY

Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 18/05/18

di María Belén Andrada

Tutti pensano “Prima di morire mi piacerebbe…” e appare una lista lunga o breve di progetti personali e professionali, da un viaggio sognato da tanto tempo a qualche avventura che comporti un po’ di rischio e adrenalina. Per questo mi sono messa a pensare a quale potrebbe essere un progetto “cristiano”, qualche obiettivo che un cattolico dovrebbe prefissarsi nella vita.

La verità è che mi è costato svolgere questo compito… si potrebbero fare talmente tante cose! Molte di quelle a cui ho pensato dovrebbero far parte di un progetto di vita, qualcosa da fare più di una volta, fino a farne un’abitudine.

Ad ogni modo, ecco una lista di idee da cui poter trarre spunto o a cui aggiungere i propri “must do”.

1. Insegnare a qualcuno a pregare

Parlare a qualcuno dell’importanza della preghiera è una cosa che fa sorridere Dio, ma quanto sarebbe ancor più felice se insegnassimo a qualcuno come fare! Perché a parole è facile, ma sappiamo davvero a cosa ci riferiamo quando parliamo della preghiera?

Credo che ci siano molti modi per farlo: insegnare a un bambino a recitare il Padre Nostro o l’Ave Maria, far conoscere una preghiera mariana, regalare un santino, accompagnare qualcuno nella recita del Rosario… Ciascuno ha una necessità specifica, e per ogni necessità c’è una preghiera precisa da poter offrire.

Umanamente parlando, è anche un’esperienza molto gratificante, perché riempie di gioia sapere che possiamo aiutare qualcuno ad avere un rapporto più personale con Dio.

2. Parlare ai vostri amici di Dio

In realtà è molto facile parlare di Dio a chi ha già una fede solida o almeno “incamminata”, ma forse non tutti i nostri amici sono credenti. Senza “tartassare”, con pazienza e naturalezza, si può parlare di quello in cui crediamo, di modo che chi è lontano dalla Chiesa o si professa direttamente ateo capisca o conosca qualcosa di quello in cui crediamo.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
morte
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni