Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

Non voglio l’amore di una notte

COUPLE LOVE
Condividi

Per voi che cercate un amore vero

Alcuni si vantano degli amori passeggeri, quelli che durano solo una notte. Quelli che bruciano ma poi si spengono al primo soffio di vento. Che non resistono mai a una tempesta.

Non lo sopporterei.

Ammetto di non aver ancora incontrato il tipo in questione. Notti non condivise non significa necessariamente solitudine. Significa avere fiducia. Aspettare qualcuno che non svanirà e ci sarà ogni mattina. Fiducia nel fatto che qualcuno vorrà condividere i suoi momenti di dolore e sofferenza, le sue lacrime e le esplosioni di energia e felicità, e non solo il corpo.

Qualcuno che ricorderà il mio nome o che il mio colore preferito è il blu. Un fidanzato che mi voglia conoscere ben più che a letto. Non voglio qualcuno che mi dimentichi con un sorso di caffè alle sei del mattino e mi lasci un telefono falso su un foglietto con i ricordi di un’altra.

Non sono una ragazza da dimenticare. Non sono un momento da perdere in pensieri banali. Sono ben più di questo.

Molto di più.

E allora aspetterò. Aspetterò che compaia una persona speciale. Il mondo è grande, e so che è da qualche parte lì fuori, nascosto dietro un aspetto che riconoscerò. Non importa quanto tempo ci vorrà, non ho fretta.

Non ho fretta di sentirmi amata. Non ho fretta di condividere i miei giorni migliori e peggiori, di sopportare gli sfoghi e ridere fin quando fa male la pancia. Di condividere un caffè, scegliere un appartamento, festeggiare la festa degli innamorati. Di conoscere qualcuno abbastanza per sapere che non è perfetto e che si può anche spezzare. Abbastanza per non piangere più nascosta dal cuscino. Confideremo l’uno nell’altra.

Nel frattempo vivo con calma, senza che la mia condizione di single mi turbi. Se dovrò aspettare ancora trent’anni prima di incontrare “la mia metà” aspetterò. Non sono disperata. Non voglio amare qualcuno per una notte.

Voglio amare qualcuno per una vita intera.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni