Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 04 Agosto |
Sant'Aspreno
home iconStorie
line break icon

Ha scoperto l’amore della sua vita poco prima di morire

Jairo Berbel

Sofía Gonzalo - pubblicato il 14/02/18

Yulexi, malata di cancro e con una protesi a una gamba, vinceva gare di bellezza in Ecuador. La sua storia dimostra l'importanza di approfittare di ogni respiro

Quando Jairo Berbel ha finito il corso di laurea in Giornalismo, la Spagna ha iniziato a stargli stretta. Dopo aver collaborato in Africa con una ONG e aver girato un documentario nelle favelas di Porto Alegre (Brasile), ha seguito un’intuizione che lo avrebbe portato nel luogo in cui la sua vita sarebbe cambiata per sempre. Nel 2013 ha sentito che doveva andare in Ecuador alla ricerca di una vita nuova, e così ha fatto.

Una volta arrivato, ha trovato lavoro in una casa di produzione che si occupa di temi culturali e sociali. In uno dei suoi viaggi come giornalista è stato mandato a intervistare nella città di Quevedo una ragazza di 18 anni, Yulexi Carolina Chévez Velez, che aveva una gamba amputata per un osteosarcoma allo stadio avanzato e soffriva di cancro al polmone.

Yulexi era già famosa perché aveva ideato una sfilata di moda per persone disabili ed era anche la protagonista di alcuni reportages, come una delle modelle più influenti del momento.

È stato amore a prima vista. In un’intervista recente al programma Fin de Semana COPE, Jairo ha descritto quel momento: “C’è stata una specie di contatto visivo di vari secondi tra noi, e ci siamo innamorati a prima vista”. “Appena l’ho vista mi ha conquistato il suo modo di parlare, il suo modo di essere… era così vera!”, ha ricordato emozionato.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
amorecancrocoraggioecuadormalattia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
5
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
6
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
7
Gelsomino Del Guercio
Paolo Palumbo: la Sla non lo piega. Ora è un “eroe” su Facebook (...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni