Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconSpiritualità
line break icon

Sei preoccupato per i tuoi figli? Recita questa preghiera al loro angelo custode

CC BY-SA 3.0

Philip Kosloski - pubblicato il 22/02/18

Quando non possiamo proteggerli, gli angeli custodi dei nostri figli sono un ausilio potente contro il male

Il mondo è un luogo pericoloso. Quando lasciamo il comfort della nostra casa non si sa cosa può accadere a noi o ai nostri figli. È così dai tempi di Adamo ed Eva e lo sarà fino alla nuova venuta di Gesù.

La buona notizia è che non siamo soli.

Come afferma il Catechismo della Chiesa Cattolica, “dal suo inizio fino all’ora della morte la vita umana è circondata dalla loro protezione e dalla loro intercessione [degli angeli]” (CCC 336). Dio assegna a ciascuno di noi un angelo custode, la cui missione è guidare, custodire e proteggere. Non sempre li vediamo o percepiamo la loro presenza, ma la verità è che gli angeli custodi sono lì, pronti e disponibili a venire in nostro aiuto.

Dobbiamo solo chiedere.

Per noi genitori è facile dimenticare che i nostri figli hanno degli angeli custodi e che possiamo pregarli (attraverso la mediazione del nostro angelo custode) e invocare la loro potente protezione sui nostri bambini. Quando non possiamo essere fisicamente lì a proteggerli, la cosa più appropriata è pregare il loro angelo custode.

Ecco una breve preghiera intitolata in genere “Preghiera di una madre agli angeli custodi dei suoi figli”, un modo in cui possiamo calmare il nostro cuore ed essere in pace sapendo chi sta proteggendo i nostri piccoli:

Vi saluto umilmente, fedeli e celesti amici dei miei figli! Vi ringrazio di cuore per tutto l’amore e la bontà che mostrate nei loro confronti. In futuro, con un ringraziamento più degno di quello che posso offrirvi in questo momento, vi ripagherò per la vostra cura nei loro confronti e riconoscerò davanti all’intera corte celeste il loro debito verso la vostra guida e la vostra protezione. Continuate a custodirli. Provvedete a tutte le loro necessità corporee e spirituali. Pregate anche per me, per mio marito e per tutta la mia famiglia, perché un giorno possiamo rallegrarci nella vostra beata compagnia. Amen.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
angelifigligenitorimadripreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni