Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

Il primo podio tutto rosa per le azzurre dello sci! E una dedica speciale (VIDEO)

ITALY SKI WINNERS
JOE KLAMAR - AFP
(L to R) Second placed Federica Brignone of Italy, winner Sofia Goggia of Italy and third placed Nadia Fanchini of Italy celebrate on the podium of the FIS Alpine World Cup Women downhill competition in Bad Kleinkirchheim, Austria on January 14, 2018. / AFP PHOTO / JOE KLAMAR
Condividi

Sì, sembra un gioco di parole e colori ma è così: oro, argento e bronzo per le atlete dello Sci alpino italiano

1  Goggia Sofia – ITA – 1:04.00     
2  Brignone Federica – ITA – 1:05.10  – +1.10
3  Fanchini Nadia – ITA – 1:05.45     +1.45

Così compariva sugli schermi  questa domenica 14 gennaio. Disciplina Sci alpino, specialità discesa libera femminile.

Sulla pista austriaca di Bad Kleinkirchheim sono tutte e tre italiane le ragazze che occupano il podio: Goggia, Brignone, Fanchini.

Mai successo prima e, riferiscono le atlete stesse e fanno eco i cronisti, con una forza e una grinta mai provati. La parola più ricorrente che si sentono rimbalzare nei servizi dei tigì? Gioia.

Eppure, dietro questo risultato, c’è anche il dolore. Non solo quello necessario per via dei sacrifici che una disciplina sportiva richiede a questi livelli, ma anche per l‘annuncio recente dell’abbandono delle piste da parte della sorella di Nadia Fanchini, Elena che ha ricevuto una diagnosi impegnativa: ora dovrà curarsi per combattere un tumore.

Nadia dice ai microfoni che questa vittoria è proprio per la Elly, sua sorella.

Sulla sua bacheca Facebook Elena risponde ringraziando ed esprimendo orgoglio e commozione per la sorella che ha vinto dopo aver superato con fatica e tenacia le conseguenze di un brutto infortunio.

«Io non ho parole per descrivere quello che hai fatto oggi…sei la mia forza ❤️….grazie
Oggi sei stata immensa ,sei un esempio,ti sei rialzata dopo l ennesimo grave infortunio poi 10 giorni fa un altra sfida da affrontare , hai una forza e coraggio mai viste e un cuore enorme… grazie sorellina Nadia Fanchini❤️»

(Facebook, Elena Fanchini)

Solo due giorni prima aveva annunciato il suo ritiro per una nuova sfida che la vita le ha imposto. Reagisce con forza e coraggio senza nascondere la sofferenza e la paura.

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni