Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Scopri se sei una “mamma tigre”

Monkey Business Images - Shutterstock
Condividi

Dai molta importanza ai successi accademici dei tuoi figli?

Gli stereotipi sono odiosi, ma negli Stati Uniti ce n’è uno che ha ispirato uno stile educativo basato sul successo: le “mamme tigre”, o “tiger moms”.

Questo stile educativo ispirato al successo dei bambini di origine asiatica negli Stati Uniti è stato descritto perfettamente da Amy Chua nel suo libro Battle Hymn of the Tiger Mother, pubblicato nel 2011, in cui si descrive l’importanza che i genitori come lei danno al successo accademico dei loro figli e come ottenerlo.

L’autrice definisce tre differenze principali tra il suo stile di genitorialità e quello occidentale.

In primo luogo, afferma che i genitori occidentali si preoccupano molto dell’autostima dei figli, mentre le “mamme tigre” non si curano dei sentimenti dei figli, aspettandosi da loro forza e non fragilità.

La seconda differenza è che le “mamme tigre” si aspettano tutto dai propri figli, sentono che questi sono in debito con i genitori e che l’unico modo di pagare questo debito è renderli orgogliosi dei propri successi. Questo si allontana molto dalla visione occidentale, secondo la quale i bambini devono essere tali e in futuro il loro debito sarà nei confronti dei propri figli.

La terza differenza è che le “mamme tigre” dicono di sapere cosa sia meglio per i loro figli, e quindi non bisogna far caso ai loro gusti o alle loro preferenze, mentre nello stile occidentale ci si basa sui gusti dei figli e si cerca di far sì che siano felici di ciò che hanno scelto.

Il tema culturale gioca un ruolo molto importante nello sviluppo degli stili genitoriali, ed è evidente che in alcune culture orientali valori come il rispetto nei confronti degli anziani, il lavoro e i successi raggiunti sono molto importanti e vengono visti in modo diverso rispetto alle culture occidentali.

È anche importante affermare che anche se l’esperienza della Chua può essere simile a quella di alcune famiglie, non è vero che tutte le persone con il suo stesso bagaglio culturale si comportano allo stesso modo.

Questo avvicinamento al tema del successo può però dar vita a conversazioni importanti sulla rilevanza e il valore che diamo al successo accademico dei nostri figli, o su come valorizziamo i risultati più del cammino per raggiungerli.

Molti dei critici del libro affermano che il livello di depressione e insoddisfazione di questi bambini è molto elevato, visto che non possono contare su un sistema di sostegno e di accompagnamento e provano grande angoscia e stress svolgendo attività di routine.

Allo stesso modo, possiamo imparare alcune cose da questa teoria, soprattutto l’importanza di perseverare e la ricompensa per il duro lavoro.

Nella vita non si raggiunge nulla senza lavoro. È una cosa che le “mamme tigre” hanno ben chiara e che è bene ricordare di tanto in tanto.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.