Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

scuola

Una nuova alleanza per il pluralismo scolastico

Emergenza educativa e libertà di scelta in un colloquio con Donato Petti, direttore della «Rivista lasalliana»

10 ragazzi coraggiosi hanno rinunciato allo smartphone per 7 giorni

... e dalla noia di non potersi intrattenere con la testiera sono passati alla fantasia: "Ho imparato a guardare il cielo", racconta una di loro.

“Un viaggio chiamato autismo”: ve lo racconto da madre

Domitille Cauet ha tre figli. Fra loro c’è Paul, dodicenne, autistico. Un “viaggio”, quello dell’autismo, che questa madre non aveva previsto; ma sentite che lezioni ha saputo trarne.

Un raggio di sole le illuminò il viso. Quanto è bella! Ma non può essere “mia”

Adolescenti e amore: ecco una proposta vera e spiazzante di educazione sentimentale tra i banchi di scuola!

Affetto da autismo e vittima di bullismo, 15enne tenta il suicidio a scuola

Salvato in extremis dall'insegnante di sostegno mentre si gettava dalla finestra, era vessato dai compagni con insulti e anche tentativi di molestie sessuali.

Questa ragazza americana è stata sospesa a scuola per aver diffuso versetti della Bibbia

Gabby Helsinger, cristiana dell'Ohio, ha risposto alla propaganda LGBT nella sua scuola. Ma il suo gesto non è piaciuto al dirigente scolastico

L’infinito non è astratto, è qui! Prova a calcolare 10 diviso 3 …

I ragazzi si rifugiano nel virtuale e credono che la felicità sia una cosa astratta: un insegnante ha mostrato loro che la realtà ospita l'infinito con un semplice esercizio di matematica.

Il Ministero per l’Istruzione promuove un corso sugli esorcismi: cosa c’è di strano?

La notizia sta facendo "scandalo". Ma tutto nasce perché (volutamente) non si dice la verità sulla iniziativa

Possibile che mio papà preferisca il computer a me?

Letizia ha sette anni e oggi non ha proprio voglia di fare lezione di informatica. Quel computer le ricorda una promessa che suo padre non ha mantenuto.

Sostituisce nella canzoncina “Gesù” con “laggiù”: retromarcia e figuraccia in una scuola di Tuscania

Una maestra cambia le parole nel "rispetto" dei non cattolici. La scelta (banale) non paga e aizza una protesta collettiva