Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconSpiritualità
line break icon

Così entrano in cielo le madri dei sacerdoti

Arcidiocesi cattolica romana di Boston / CC

Philip Kosloski - pubblicato il 25/09/17

Come Santa Monica, a volte una madre versa molte lacrime quando il figlio risponde alla sua vocazione divina

Prima che Sant’Agostino tornasse all’esercizio della fede e venisse ordinato sacerdote, sua madre pianse abbondanti lacrime di intercessione. Allo stesso modo, molte madri del mondo di oggi fanno innumerevoli sacrifici perché i loro figli possano rispondere liberamente a qualsiasi vocazione a cui Dio li chiami.

In riconoscimento di questa realtà, si è trasmessa negli anni, una pia tradizione per presentare il ruolo che ha la madre nella vita di un sacerdote.

Quando un sacerdote viene ordinato, le sue mani sono unte con olio dal vescovo e poi vengono pulite con un telo di lino bianco chiamato maniturgium. L’olio che viene versato sulle mani del sacerdote è sacro, benedetto in precedenza dal vescovo, e quindi il maniturgium non può essere gettato nella spazzatura. Anche se potrebbe essere mandato in lavanderia, i sacerdoti hanno preso il costume di conservare questi panni di lino per presentarli alle madri durante la loro prima Messa.

Secondo un’antica tradizione, la madre conserva il telo in un posto sicuro fino al giorno della sua morte. Poi, quando il suo corpo viene preparato per il funerale, il maniturgium viene posto tra le sue mani. La pia tradizione riferisce ciò che accade quando la madre del sacerdote arriva alle porte del Cielo.

Appena arriva viene accompagnata direttamente da nostro Signore, che gli dirà: “Ti ho dato la vita. Tu cosa mi hai dato?” Lei consegnerà il maniturgium per poi rispondere: “Ti ho dato mio figlio come sacerdote”. E con questo Gesù le concederà l’ingresso in Paradiso.

È una tradizione bella e confortante che commuove sempre chi vi assiste.

Di recente si è affermata una tradizione che riconosce il ruolo del padre di un sacerdote, e consiste nel fatto che il neo-ordinato consegni al padre una stola confessionale rossa dopo che avrà ascoltato la sua prima confessione. A volte il sacerdote ascolterà il padre in confessione, il che è sempre un’esperienza di grande umiltà.

Questa tradizione riconosce che i genitori sono essenziali per la formazione di uomini buoni e santi, visto che i figli guardano costantemente ai genitori per sapere cosa significhi essere un uomo.

Questi due costumi sono recuperati da molti giovani sacerdoti e rappresentano uno splendido modo per onorare i numerosi sacrifici che fanno i genitori per allevare figli santi. I sacerdoti non sorgono dal nulla, dipendendo molto dall’educazione ricevuta in famiglia. Alla fine dei conti, l’unico modo per aumentare le vocazioni al sacerdozio è coltivare famiglie unite e sante.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
confessioneeducazionefamigliasacerdoti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni