Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Alcune cose da sapere assolutamente sul viaggio del Papa in Colombia

POPE FRANCIS,COLOMBIA,ART

Marko Vombergar | Aleteia | I.MEDIA

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 06/09/17

IL VATICANO, IL GOVERNO E LA GUERRIGLIA

Nel paese è stato faticosamente raggiunto nei mesi scorsi uno storico accordo tra il Governo di Juan Manuel Santos – che per questo motivo si è visto assegnare il premio Nobel per la pace – e i guerriglieri delle Farc (che verranno riconosciute come un partito), accordo che entra ora nella sua delicata fase di applicazione. A dicembre scorso il Papa aveva ricevuto in Vaticano lo stesso Santos insieme al suo predecessore Alvaro Uribe, capofila dell’opposizione all’accordo.

«E’ stato espresso apprezzamento per il sostegno del Papa al processo di pace – scrisse il Vaticano in una nota, al termine dell’incontro – e si è auspicato che tale pace sia stabile e duratura. Si è rilevata, a tal fine, l’importanza dell’incontro e dell’unità tra le forze politiche colombiane e dell’impegno delle FARC-EP, mentre la Chiesa locale potrà continuare ad offrire il suo contributo in favore della riconciliazione nazionale e dell’educazione al perdono e alla concordia» (La Stampa, 1 settembre).




Leggi anche:
Vertice sulla Colombia, il Papa a colloquio con Santos e Uribe

Spiega Gianni La Bella, storico dell’università di Modena e Reggio Emilia e noto studioso di cristianesimo latinoamericano che, per la Comunità di Sant’Egidio, ha seguito in prima linea l’intero iter: «Il Papa ha fatto una sorta di mediazione indiretta, svolgendo un’azione di rassicurazione nei confronti delle parti. In particolare per le Farc ciò era imprescindibile».

«La guerriglia – prosegue lo storico – si è rivolta più volte a Francesco: ho consegnato io stesso tre sue lettere. Da quegli scritti emergeva come essa riconoscesse nel Pontefice l’unica autorità morale in grado di dare slancio al negoziato» (Avvenire, 5 settembre).

GLI APPUNTAMENTI CLOU

Giovedì 8 settembre Francesco si ferma a Bogotà, dove la mattina incontra il presidente Santos. Nel pomeriggio celebra messa nel parco Simon Bolivar dove sono attesi 700mila fedeli.

Venerdì 9 settembre il Papa visita durante il giorno Villa Vicencio, al centro del paese, e presiede un «grande incontro di preghiera per la riconciliazione nazionale» nel Parque Las Malocas alla presenza di vittime di violenza e di ex guerriglieri. In questa occasione Francesco beatifica il vescovo Jesús Emilio Jaramillo (ucciso da una banda di ispirazione marxista) e il sacerdote di campagna Pietro Maria Ramírez.




Leggi anche:
Le ultime ore di vita del vescovo che il Papa beatificherà in Colombia

Sempre sul tema della riconciliazione, questa volta con la natura, sarà la sosta pomeridiana alla Croce della Riconciliazione nel Parque de los Fundadores, dove inizia l’Amazzonia: lì il Papa pianterà un albero a titolo simbolico

Domenica 10 settembre a Cartagena Francesco celebra l’Angelus e visita la casa santuario di san Pietro Claver, grande difensore dei diritti umani delle minoranze afroamericane.

  • 1
  • 2
Tags:
colombiapapa francescoviaggio papale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
6
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni