Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 25 Gennaio |
San Francesco di Sales
home iconStile di vita
line break icon

Chi cerca un partner ideale smette di essere felice con la persona reale

wavebreakmedia

RESILIÊNCIAMAG - pubblicato il 13/02/17

Se continui a sognare il principe azzurro o la principessa delle fiabe, rimarrai sempre deluso/a

di Silvia Marques

Abbiamo tutti dei difetti. Abbiamo tutti delle manie. Abbiamo tutti paura di qualcosa. Nessuno è perfetto, nessuno ha tutto sotto controllo. E se per ipotesi il nostro partner potesse prevedere e controllare ogni cosa, probabilmente la convivenza sarebbe piuttosto noiosa. Insegnare a qualcuno che sa tutto, che può fare tutto? A qualcuno che sia in grado di prevedere ogni rischio e fuggire da ogni trappola? A qualcuno che non potresti sorprendere? Sì, sarebbe molto noioso. Troppo.

Purtroppo, siamo vittime della cultura delle favole. E delle commedie romantiche americane, che provengono anch’esse dalle fiabe. Molte donne credono e sperano ancora in un partner perfetto, qualcosa stile Mr. Darcy di Orgoglio e Pregiudizio. Qualcuno che non si sbaglia, qualcuno che non ci deluderà mai. Qualcuno che ha tutto sotto controllo e sceglie sempre la strada più logica.

Siamo imperfetti, confusi, caotici, contraddittori. A volte vogliamo una cosa, altre volte un’altra cosa. A volte ci auto-sabotiamo senza capire perché. Abbiamo più dubbi che certezze.

Se siamo in attesa del partner ideale, smetteremo di essere felici con una persona reale in carne e ossa, con sangue nelle vene come tutti gli altri. Se continuiamo ad aspettare il partner ideale, ogni persona che entra nella nostra vita ci deluderà esageratamente.

Non significa che dobbiamo accettare qualsiasi tipo di difetto o mania. Stare con una persona che ad esempio ha il vizio di disprezzarci, è uno degli errori peggiori che possiamo fare nella vita. Una persona estremamente egoista, che vede solo i propri bisogni e sentimenti, non riuscirà a portare gioia nella vita di qualcuno… e fa attenzione che quel ‘qualcuno’ non sia tu!

Mi riferisco a difetti e vizi che non ostacolino lo sviluppo dell’amore, che non siano in contrasto con la natura dell’amore: condivisione, accettazione, comprensione e accoglienza.

Non dobbiamo sapere tutto, bensì continuare ad avere il desiderio di imparare. Non dobbiamo avere sempre ragione, bensì l’umiltà di ammettere che abbiamo sbagliato. Non dobbiamo prevedere tutti i rischi, ma essere disposti a mettere insieme i pezzi rotti.


LEGGI ANCHE: 12 segreti per un rapporto felice


Non dobbiamo essere sempre d’accordo con il nostro partner, bensì rispettare la sua individualità. Non dobbiamo trovare soluzioni ai problemi della persona amata, ma dobbiamo essere sempre aperti all’ascolto ed accogliere coloro che amiamo. Non dobbiamo essere sempre forti, bensì il “luogo” in cui il partner voglia tornare dopo una giornata difficile.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
amorefelicitàrelazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni