Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 18 Gennaio |
Santa Margherita d'Ungheria
home iconStile di vita
line break icon

8 lezioni di vita per le donne dalla madre “del tutto normale” del “piccolo fiore”

Studio Firma | Stocksy United

Chaunie Brusie - For Her - pubblicato il 16/01/17

Se Santa Teresa è uscita fuori così bene, di cosa dovremmo preoccuparci tanto?

Una delle mie sante preferite è da sempre Santa Teresa di Lisieux, il “piccolo fiore”. L’amo per lo stesso motivo per cui la amano molte altre persone – sembra molto accessibile. Non dovevo fare alcuna pazzia né entrare in convento o pregare 24 ore su 24 7 giorni su 7 per fare la differenza. Tutto quello che dovevo fare era seguire la sua “piccola via”, e potevo essere certa che Dio sapesse che stavo facendo del mio meglio.

Amando tanto Santa Teresa, ho letto molto su di lei nel corso degli anni, dalla sua autobiografia a varie biografie sul suo conto, e sono sempre rimasta affascinata dalla vita che condusse nell’infanzia. La sua famiglia sembrava così normale! Da bambina Santa Teresa era un po’ birichina, amava le cose belle e aveva una madre che lavorava. Crescendo, più leggevo su di lei, più rimanevo affascinata da una delle persone più importanti della sua vita: sua madre.

Noi madri contemporanee non abbiamo un compito facile, e ci aspettiamo molto da noi stesse: l’equilibrio perfetto tra maternità e lavoro, esercizio, coltivare il nostro matrimonio e praticare la nostra fede. La madre di una grande santa come Santa Teresa doveva essere sicuramente molto santa e assolutamente non collegabile in alcun modo a una mera madre “mortale” che lotta per riuscire a far quadrare tutto come me, giusto? Beh, non esattamente. Più leggevo sulla madre di Santa Teresa, Zélie Martin, più capivo che neanche lei riusciva a far tutto.

Ecco alcune lezioni piuttosto sorprendenti che possiamo trarre dalla madre di una delle sante più amate al mondo:

1. Alcune donne sono chiamate a conciliare lavoro e maternità

Potreste pensare che per allevare una santa dobbiate essere una madre casalinga del tutto presente, giusto? Uhm, no. Zélie non solo era una madre che lavorava, ma anche colei che portava il pane a casa. Aveva fondato una prospera attività come realizzatrice di pizzi prima di sposarsi, e dopo il matrimonio e i figli continuò a lavorare fuori casa. Il padre di Santa Teresa, Louis, vendette il suo negozio di orologeria quando i figli erano ancora piccoli e si dedicò ad aiutare Zélie nella sua attività.

LEGGI ANCHE:Così i genitori di santa Teresa di Lisieux hanno guarito due bambini

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
figlimammematernitàsanta teresa di lisieux
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni