Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconNews
line break icon

Quando si cerca il salvatore nei posti sbagliati

US Government Work/Pete Souza

Meg Hunter-Kilmer - pubblicato il 17/10/16

Forse non dovrebbe esserci bisogno di dirlo, ma molti di noi hanno bisogno di un promemoria: il mondo ha già un salvatore. E non siete voi. Non è una piattaforma politica o un boom economico o qualsiasi altra cosa, ma Colui che è Re al di sopra di tutti i re.

Forse non accettate nessuno dei nostri candidati (e posso dire “nessuno” perché ci sono più di due candidati presidenziali e non esiste solo la corsa presidenziale). Forse fate come me, che profetizzo cupamente il giorno del giudizio universale. Perché come me avete dimenticato che il grido “Signore, pietà” non è solo una dichiarazione di dolore, ma una supplica a Dio, che provvede sempre.

Non si tratta, ovviamente, solo di politica. Guardiamo anche al denaro, all’amore, alla fama e al comfort come se ci potessero salvare. Li rendiamo delle divinità, pensando che quello di cui abbiamo bisogno è un aumento, o un coniuge fedele o una vacanza, o un provider più affidabile, e che una volta ottenute queste cose andrà tutto bene.

Queste cose possono essere positive, o potrebbero essere dei mattoni che costruiscono un muro di autosufficienza, cose positive che ci accecano nei confronti della nostra necessità di un salvatore. E senza fare un patto col demonio o anche saltare un’unica Messa perdiamo la nostra anima, perché abbiamo messo le cose create al posto che spetta al Creatore.

La libertà che abbiamo in Cristo non è una libertà dalla fame, dalla povertà o dalla paura. È una libertà dal salvare noi stessi o dal trovare i nostri salvatori. È una libertà di sapere che qualsiasi cosa atroce o leggermente spiacevole stia accadendo nella nostra vita, quel male non è la fine. Egli vi ha salvati perché vi ama, e continuerà a salvarvi perché vi amerà sempre. Amerà per sempre la vostra famiglia. Amerà sempre questo Paese, anche se nessuno di noi lo merita. Ma se continuiamo a cercare la salvezza nei falsi dèi, anche se guadagniamo tutto questo mondo possiamo perdere quello che verrà.

Solo Dio salva. È l’unica speranza per la nostra Nazione, le nostre famiglie, le nostre anime. E allora lottate per la giustizia. Comprate prodotti americani boicottando tutto ciò che volete. Lavorate sodo e trovate un buon lavoro. Ma pregate. E ricordate che nulla di ciò che questo mondo ha da offrire offrirà la vera pace o la vera gioia. Perché quando dimentichiamo chi sia il salvatore corriamo il rischio di perdere la nostra anima.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
dio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni