Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

10 consigli utili per mordersi la lingua e smetterla con i pettegolezzi

Condividi

Dovremo rendere conto di ogni parola che esce dalla nostra bocca

Gesù ha detto che “la bocca parla dalla pienezza del cuore” e che dovremo rendere conto di ogni parola che esce dalla nostra bocca; e nel capitolo 3 San Giacomo ci esorta in modo chiaro ad usare la nostra lingua per onorare Dio.

Ecco dieci consigli utili da applicare a ciò che diciamo ogni giorno.

1. Prega lo Spirito Santo

Guarda gli apostoli! Erano scappati dopo la morte di Gesù, e Pietro arrivò addirittura a rinnegare Gesù. Ma dopo la prima Novena, cioè la Pentecoste, ci fu una radicale trasformazione. L’omelia di Pietro portò la conversione di 3000 persone! Come? Invocando lo Spirito Santo. Con una preghiera breve ma potente: “Vieni, Spirito Santo”.

2. Pensa

San Giacomo dice che dobbiamo essere “veloci nell’ascolto e lenti nel parlare”. Quindi evitiamo l’impulsività. Pensa prima di parlare! Quante volte abbiamo parlato spinti dall’emozione del momento, senza pensare, ferendo il nostro prossimo e dovendo poi pagarne le conseguenze? Pochi si lamentano di chi è in silenzio, molti di chi parla troppo.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni