Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 08 Febbraio |
Beata Giuseppina Bakhita
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Forum delle Famiglie: “Ora più detrazioni per chi ha figli”

Il Sinodo sulla famiglia che vorrei

© Valentyn VOLKOV / SHUTTERSTOCK.com

Aleteia - pubblicato il 21/02/14

Il presidente Belletti chiede al governo la priorità per famiglia e lavoro

"Vorrei che lo slogan del nuovo governo fosse: Ci stanno a cuore i nostri figli e che agisse di conseguenza". Così il presidente del Forum delle associazioni familiari Francesco Belletti, in un’intervista rilasciata il 20 febbraio ad Avvenire in cui chiede al nuovo esecutivo particolare attenzione a famiglia e lavoro

Le famiglie, specie quelle con figli, chiedono un maggiore sostegno da parte del futuro governo. Perchè?
Innanzitutto sono stati i nuceli maggiormente colpiti dalla crisi e allo stesso tempo hanno avuto la tenuta migliore come ammortizzatori sociali "naturali". Nelle ultime legislature il tema famiglia è rimasto nel dimenticatoio "I numeri parlano chiaro" – continua Belletti – "la percentuale di PIL che l’Italia spende per le politiche famigliari è la metà della media Europea. Si tratta di 15-17 miliardi in meno. Bisogna colmare questo gap da qui al 2018."

Detrazioni fiscali e lavoro
"Siamo consapevoli delle difficoltà della finanza pubblica. Occorre perciò un aiuto selettivo per chi è più in difficoltà".  La proposta concreta è aumentare da subito le detrazioni Irpef alle famiglie con figli minori.  E di pari passo alla famiglia c’è il lavoro: sgravi fiscali aggiuntivi alle imprese che garantiscono servizi di welfare aziendale ai loro dipendenti. Da ultimo ma non meno importante più attenzione a istruzione ed educazione. Perché è da qui che si deve ripartire. Dall’educazione della persona, del giovane. Da coloro che domani guideranno il nostro Paese. 

Tags:
educazionefamigliafiglilavoro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More
Newsletter
Get Aleteia delivered to your inbox. Subscribe here.