Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Ottobre |
Santi Simone e Giuda

Siete collerici? Questo esercizio cambierà la vostra vita!

WOMAN,ANGRY,EYES

Shutterstock

Edifa - pubblicato il 18/03/20

Siete inclini alla collera e non sapete come uscire da questi scatti d'ira che fanno male a chi vi sta intorno e soprattutto a voi stessi? Ecco alcuni consigli su come affrontare questa inclinazione che vi sta rovinando la vita.

di Marie-Noël Florant

La rabbia è un’emozione, alcuni direbbero una malattia dell’anima, che distrugge la pace interiore ed esteriore di chi la sperimenta. La persona che è posseduta dalla rabbia esprime in questo modo il suo desiderio insoddisfatto di dominazione di fronte a un’altra persona. È possibile rimediare a questa inclinazione che rende l’iracondo così infelice, senza farlo rinunciare ad essere sé stesso?

Fate un passo indietro con umorismo

Il fatto stesso di riconoscere e di accettare questa fragilità è un primo passo sulla strada per padroneggiare meglio questa emozione. Il passo successivo sarà probabilmente quello di imparare a localizzare il detonatore prima che esploda, e di osservare i segnali fisici che accompagnano la rabbia (respirazione, battito cardiaco…) questo è spesso sufficiente per calmarla. Poi fare un passo indietro serenamente, possibilmente con umorismo. Ad esempio, dire dopo la piccola frase che è stata percepita come “assassina”: “Quello che mi hai appena detto mi ferisce enormemente”, non può che confondere qualcuno che ti è vicino o una persona cara, che non aveva necessariamente avuto un’intenzione malvagia.

In ogni caso, il proverbio dice che non si deve agire in preda alla rabbia, perché è una cattiva consigliera. E poi, se il fiume esce dal suo letto, bisogna preoccuparsi di riparare questi straripamenti e soprattutto, non tardare a chiedere perdono. Il perdono, chiesto e dato, è un balsamo che permette di ripartire con un cuore più leggero: non dobbiamo privarcene!

Dolcezza e umiltà verso gli altri… e verso sé stessi

Fondamentalmente, secondo il consiglio di San Francesco di Sales, sviluppare le nostre virtù di dolcezza e umiltà ci preserva dal forte disagio e dal ribollire dei sentimenti che gli insulti di solito provocano nei nostri cuori. Dolcezza e umiltà verso gli altri: impegniamoci a vedere in loro le buone intenzioni! Dolcezza e umiltà verso noi stessi: rialziamoci, invochiamo la misericordia di Dio!

—-

*Marie-Noël Florant e Consulente coniugale e familiare)

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
stile di vita
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Catholic Link
7 armi spirituali che ci offrono i santi per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più