Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Febbraio |
San Biagio
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Come e meglio che in “This is us”: ecco Brittany, la sorella di Chris

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
rodzeństwo z zespołem Downa

@chrisgarafola | Instagram

Anna Gębalska-Berekets - pubblicato il 20/01/23

Chris, un modello americano, condivide regolarmente sul suo profilo Instagram i momenti di grazia della sua vita. Tra questi degli istanti vissuti con la sorella, Brittany, affetta da Trisomia 21. Che si tratti di un matrimonio o dell’annuncio di una nascita, le reazioni di quest’ultima, sempre piene di amore, strappano ben più che sorrisi.

Chris e Brittany sono inseparabili fin dall’infanzia. Lei è la maggiore, ed è portatrice di Trisomia 21. Divenuta indipendente in età adulta, continua a sostenere Chris, il fratellino, che persegue una carriera da modello professionista. 

Come è il caso per ogni buon modello di questi tempi, il suo profilo Instagram è una cosa seria e vale che ci si dia un’occhiata, ma non solo perché si tratta di un gran bel ragazzone americano… Chris condivide infatti, regolarmente, dei video girati con l’amatissima sorella, della quale in uno dei suoi post scrive: 

È quindi naturale che condivida con lei tutte le gioie della vita. 

Damigella d’onore 

Quando Chris ha incontrato Tatiana, la donna della sua vita, l’ha subito presentata a sua sorella, e quando l’ha chiesta in moglie sapeva già che Brittany avrebbe avuto un grande ruolo in questo impegno. Chris ha condiviso dunque un video in cui la fidanzata chiede a Brittany di essere la damigella d’onore, e la reazione della sorella maggiore è qualche cosa. 

View this post on Instagram

A post shared by Chris Garafola (@chrisgarafola)

«Vorrei chiederti un’altra cosa – chiede Tatiana –: vuoi essere la mia damigella d’onore?» «Sì, posso!», esclama Brittany sprizzante gioia da tutti i pori. La domanda ha avuto luogo durante la pandemia, e per questo i fidanzati hanno dovuto rimandare i preparativi e il matrimonio, per essere certi che Brittany potesse essere presente. A causa del suo sistema immunitario assai sensibile, infatti, la famiglia temeva per la sua salute e non voleva farle correre alcun rischio dato il forte assembramento – per gioioso che fosse. 

Per me, il mio scopo sulla terra – ha dichiarato Chris – è assicurarmi che mia sorella viva bene, che stia riguardata e in buona salute. La sua gioia è la mia gioia. 

«Brittany è l’incarnazione della bellezza» 

Molto coinvolto nella vita della sorella, Chris non esita a ordinare alla causa anche l’esposizione mediatica di cui beneficia grazie al suo mestiere, e specialmente in occasioni come la Giornata Mondiale della Trisomia 21 il modello condivide messaggi importanti: 

La bellezza si presenta sotto numerose forme differenti. L’amore è bellezza. La fiducia in sé stessi è bellezza. Il carisma e il carattere sono bellezza. Per me, mia sorella Brittany è l’incarnazione della bellezza stessa. Molti sono a disagio davanti a persone con bisogni speciali, come mia sorella che è triatomica, perché pensano che esse “soffrano”. Di solito è esattamente il contrario: sono io che soffro, siamo noi che soffriamo. Mia sorella non conosce che amore incondizionato e luce. Ogni giorno cerco di essere un uomo migliore e di assomigliare di più a mia sorella – indipendentemente da ciò che la società pensa di me in quanto esempio di “realizzazione” e di compimento. 

E poiché la storia dei fratelli prosegue, dopo il matrimonio è arrivato il bambino! Guardate la reazione di Brittany quando ha scoperto di star diventando zia!

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
celebritàfratellisindrome di downsorelletestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni