Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 01 Febbraio |
Beata Anna Michelotti
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Le forti parole di Sant’Ambrogio sull’amicizia

Young women in white sweaters

Dima Aslanian | Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 07/12/22

Il grande santo ha scritto che non si dovrebbe mai abbandonare un amico nel momento del bisogno

Sant’Ambrogio è stato un santo vescovo di Milano autore di molte lettere fonte di ispirazione.

Nella lettera De officiis ministrorum, Ambrogio si è concentrato sull’amicizia e sul fatto di rimanere fedeli ai propri amici.

In particolare, spiegava l’importanza di rimanere fedeli agli amici nei momenti positivi e in quelli negativi.

“Non abbandonare un amico nel momento del bisogno, non trascurarlo e non tradirlo, perché l’amicizia è il sostegno della vita… Se si aiutano gli amici nei momenti felici, perché non si offre il proprio sostegno anche in quelli di avversità? Aiutiamo consigliando, offriamo i nostri sforzi migliori, simpatizziamo con loro con tutto il cuore. Se necessario, sopportiamo anche delle difficoltà per un amico”.

Sant’Ambrogio credeva fermamente che gli amici fossero una parte fondamentale della vita, soprattutto quelli con cui si può condividere qualsiasi cosa.

“Conservate, dunque, figli miei, quell’amicizia che avete iniziato con i vostri fratelli, perché nulla al mondo è più bello di questo. È davvero un conforto in questa vita avere una persona a cui si possa aprire il proprio cuore, con cui poter condividere confidenze e a cui affidare i segreti del cuore. È un conforto avere un amico fidato al proprio fianco, che gioirà con noi nella prosperità, sarà empatico nelle problematiche e ci incoraggerà nella persecuzione”.

Se vogliamo che i nostri amici ci siano fedeli nel momento del bisogno, non dovremmo essere fedeli a loro quando si trovano in questa situazione?

Quando un amico viene da noi perché ha bisogno del nostro aiuto, dobbiamo fare tutto ciò che possiamo per sostenerlo, ed essere un vero amico per lui.

Tags:
amiciziasant'ambrogio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni