Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 28 Novembre |
Santa Caterina Labouré
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Cos’ha a che vedere l’estinzione delle api con quella dei cristiani? (VIDEO)

Sant'Ambrogio patrono di Api e fabbricatori di candele

Public Domain

Catholic Link - pubblicato il 10/11/22

Api e cristiani hanno la stessa funzione nel mondo: impollinarlo. Le prime con il polline raccolto dai fiori, i secondi col Vangelo. In entrambi i casi sono indispensabili per la vita nel mondo.

di Mauricio Montoya

Avete pensato a cosa accadrebbe nel mondo se i cristiani scomparissero?

Prima di rispondere alla domanda, vorrei condividere un video di Krav: “No Bees. No food”, che mostra una campagna con alcune ricette che potremmo realizzare se le api scomparissero. Vi invito a guardarlo fino alla fine, perché può servirci da esempio.

Dopo aver visto il video in cui si scopre che senza api non c’è cibo e le carestie che comporterebbe l’estinzione di questi piccoli esseri viventi, credo che possiamo compiere un’analogia e riflettere: cosa succederebbe in un mondo senza cristiani? Cosa perderebbe il mondo se i cristiani scomparissero?

Sì, perché come le api hanno varie funzioni all’interno dell’ecosistema, noi cristiani abbiamo una grande missione nel mondo, quella di instaurare il Regno di Dio. Per questo, vorrei proporvi dei semplici punti che ci aiuteranno a riflettere sul nostro ruolo nella società e sull’importanza di conoscere la nostra missione e di viverla nel miglior modo possibile.

BEES

Impollinazione

L’arte di impollinare è un’attività estremamente importante svolta dalle api, e fa sì che la vegetazione cresca e rimanga viva. Si è concluso che circa il 75% delle coltivazioni è dovuto alle api e al loro difficile lavoro.

Pensiamo a come noi cristiani siamo chiamati a impollinare il mondo con la fede e i valori. Storicamente, l’educazione è stata fortemente influenzata dalla Chiesa, anzi, agli inizi le università e gli istituti erano di carattere ecclesiale, e la formazione familiare e l’educazione iniziale dei bambini si sono sempre viste e si vedono ancora permeate dalla catechesi e dall’evangelizzazione cristiana.

La società continua ad aver bisogno in ogni momento di qualcuno che le ricordi l’importanza dei valori umani, della promozione della dignità umana, della fraternità universale, della giustizia…, tra i tanti altri elementi che il cristiano è fortemente chiamato a promuovere. È per questo che l’uomo di fede diventa una sorta di “impollinatore”.

Cosa sarebbe il mondo senza valori, senza la promozione della giustizia, della dignità? Come potremmo continuare ad avanzare come società senza un’educazione integrale? Cosa accadrebbe nel mondo, pieno di guerre, fame e difficoltà e senza l’annuncio del Vangelo?

Accadrebbe quello che si vede nel video. Avremmo un mondo pieno di piatti vuoti, una società sempre più liquida e instabile, un cumulo di uomini dimenticati, con i loro fratelli sempre più divisi e una progressiva perdita della speranza.

Equilibrio

Quando sono presenti nell’ecosistema, le api favoriscono la biodiversità, e allo stesso tempo contribuiscono alla conservazione e alla stabilità ecologica degli spazi naturali.

Noi cristiani abbiamo la missione di promuovere la stabilità della società umana, contribuendo al rafforzamento delle famiglie, dei bambini, dei giovani, degli anziani; apportando al mondo l’arricchimento dei valori del Vangelo.

La fede, inoltre, porta speranza nella società. Fa sì che i legami familiari e tra gli uomini si rafforzino sempre più, il che porta all’instaurazione della pace e della concordia che fanno tanto bene al mondo.

Pensiamo per un momento alla miriade di istituzioni cristiane che ogni giorno lavorano a favore dei più vulnerabili – ospedali, anziani, scuole, orfanotrofi… -, e immaginiamo cosa accadrebbe se tutto ciò non esistesse. Si creerebbe un enorme squilibrio nella società moderna, aggravando grandi problematiche attuali.

APICULTURE

Miele

Le api elaborano prodotti naturali come miele, cera, pappa reale e propoli. Il miele è uno dei dolcificanti naturali più apprezzati al mondo, e il suo consumo apporta grandi benefici alla salute.

Di fronte a questo, oserei chiedervi e chiedermi che cosa apportiamo noi agli altri. Quanto siamo sani noi cristiani per il mondo? È importante interrogarsi al riguardo, perché ci aiuterà a migliorare il nostro modo di essere e di stare in mezzo agli uomini.

Tutto questo dovrebbe aiutarci a riflettere fortemente sul nostro ruolo in mezzo alla società umana.  Gesù è passato per il mondo facendo del bene, liberando, guarendo le ferite dell’umanità… e noi, cosa stiamo facendo?

Il cristianesimo non è solo un modo di credere in Dio. Il modo di essere e di stare è la missione che ci è stata data, l’appello che il Signore ci ha rivolto e a cui siamo chiamati a rispondere. Per questo, il cristiano è importante nel mondo nella misura in cui lotta per essere un cristiano sempre migliore.

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link.

Tags:
apicristianiecologia integrale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni