Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Scoprite questa antica e magnifica preghiera per i defunti 

CATHOLIC|WORLD: All Souls Day in Bangladesh

Mohammad Ponir Hossain/NurPhoto

DHAKA,BANGLADESH: A young Catholic woman observes All Souls Day at Holy Rosary Catholic Church graveyard in Dhaka to pray and honor dead souls. Mohammad Ponir Hossain/NurPhoto

Philip Kosloski - pubblicato il 31/10/22

Questa preghiera implora il Signore di accordare a un’anima defunta il riposo «in un luogo luminoso […] lontano dalla sofferenza, dal dolore e dai gemiti».

Per tutto il corso dell’anno, spesso ci viene ricordato di pregare per le anime dei nostri cari defunti – membri della famiglia e/o amici. La Chiesa propone numerose preghiere tratte dal suo ricco patrimonio, tra le quali si trova una “Preghiera per i defunti” di tradizione bizantina. 

Oggi essa si trova integrata al Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica. In origine, invece, faceva parte della liturgia per le esequie delle chiese bizantine, e si chiamava Panachida. Questa preghiera è generalmente recitata presso la tomba del defunto, a conclusione del rito esequiale. 

Essa offre un’immagine splendida del Paradiso, e chiede a Dio di far discendere la sua misericordia sull’anima del defunto, perché essa trovi il riposo eterno. 

Dio degli spiriti e di ogni carne, che calpestasti la morte e annientasti il diavolo e la vita al tuo mondo donasti; tu stesso o Signore, dona all’anima del tuo servo N. defunto il riposo in un luogo luminoso, in un luogo verdeggiante, in un luogo di freschezza, donde sono lontani sofferenza, dolore e gemito. Quale Dio buono e benigno perdona ogni colpa da lui commessa con parola, con opera o con la mente; poiché non v’è uomo che viva e non pecchi; giacché tu solo sei senza peccato, e la tua giustizia è giustizia nei secoli e la tua parola è verità.

Poiché tu sei la risurrezione, la vita e il riposo del tuo servo N. defunto, o Cristo nostro Dio, noi ti rendiamo gloria, assieme al Padre tuo ingenito, con il santissimo buono e vivificante tuo Spirito, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Riposino in pace. Amen.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
catechismochiesa bizantinacommemorazione dei defuntidefuntipreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni