Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 27 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Come superare i conflitti in modo spirituale

WOMAN

Shutterstock | fizkes

Guillermo Dellamary - pubblicato il 05/05/22

Il modo per risolvere i conflitti non si trova necessariamente nel campo della psicologia, con terapie o farmaci

La vita quotidiana ci presenta molti conflitti, che vanno risolti per non cadere in ansia e angoscia.

Un conflitto è la lotta tra due forze opposte, ovvero quando le cose si oppongono e non si riescono a risolvere. Avete sicuramente vissuto momenti di dubbio, di incertezza, in cui non sapevate cosa fare o vi scontravate continuamente con le idee di altre persone a voi vicine.

Peggio ancora, sperimentate conflitti interni tra il vostro cuore e le vostre idee, tra i sentimenti e le emozioni, o arrivate ad avere frustrazioni che non sapete come superare, o sensi di colpa che non vi lasciano vivere in pace.

Il modo per risolvere i conflitti non si trova necessariamente nel campo della psicologia, con terapie o farmaci.

C’è un cammino spirituale, efficace e alla portata di tutti, che inizia sapendo che siamo pienamente integrati in un’unità indivisibile. Ve lo spiegheremo in questo articolo, perché lo viviate nel cuore.

Al numero 362 del Catechismo della Chiesa Cattolica si legge:

“La persona umana, creata a immagine di Dio, è un essere insieme corporeo e spirituale. Il racconto biblico esprime questa realtà con un linguaggio simbolico, quando dice: « Dio plasmò l’uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita, e l’uomo divenne un essere vivente » (Gn 2,7). L’uomo tutto intero è quindi voluto da Dio”.

PRAY

Questa idea è fondamentale per superare i nostri conflitti, perché nell’unità si risolve tutto, smettamo di opporre una cosa all’altra, le persone tra sé e i sentimenti con la ragione.

La cosa più intima, più perfetta e più profonda che abbbiamo è la dignità di essere amati e voluti da Dio. In questa piena unità spirituale con Lui non c’è alcun conflitto. È lo spazio perfetto per guarire ogni tipo di ferita e difficoltà della vita quotidiana.

Curare il corpo e oltre

Il nostro corpo è davvero un tempio dello Spirito, un luogo sacro che dobbiamo curare con la massima attenzione. Curando la cosa più meravigliosa che abbiamo, smettiamo di cadere in conflitti e ci dedichiamo a vivere senza confrontarci con tutto ciò che ci fa soffrire e tormentarci. Per questo molte terapie psicologiche partono dal fatto di unire ciò che è frammentato, di cercare di organizzare le idee e le emozioni perché smettiamo di angosciarci per questa lotta in cui si fa scontrare il passato con il futuro anziché vivere nel presente.

Sentirsi uniti all’amore di Dio significa essere del tutto sicuri che Egli ci ama e che è presente e vivo nel nostro cuore. Vuol dire praticare tutti i giorni la convinzione per cui il nostro essere è ordinato e incamminato al fine soprannaturale di sentirci elevati alla gratuità della comunione con Dio.

  • 1
  • 2
Tags:
conflittovita spirituale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni