Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 18 Gennaio |
Santa Margherita d'Ungheria
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Profanazione di una chiesa in Francia: “Hanno rubato il Corpo di Cristo”

WEB2-EGLISE-SAINT-GERMAIN-VITRY-PERE-JOSEPH.jpg

Père Joseph Lokendandjala

Agnès Pinard Legry - pubblicato il 14/01/22

La chiesa di Saint-Germain è stata profanata la notte del 7 gennaio. Oltre ai danni materiali e al denaro rubato, è soprattutto il furto di ostie consacrate a preoccupare e intristire la comunità

A meno di una settimana dalla profanazione, il dolore è ancora forte. Situata a Vitry-sur-Seine, nei dintorni di Parigi, la chiesa di Saint-Germain è stata profanata la notte del 7 gennaio.

È stato un parrocchiano ad avvisare il parroco, padre Joseph Lokendandjala, del fatto che una piccola porta era aperta. Recandosi immediatamente sul posto, il sacerdote ha verificato che era stata forzata. Entrando in chiesa, ha trovato le urne per le elemosine saccheggiate. Ma non aveva ancora visto il peggio.

“Nella parte posteriore della chiesa, i tre tabernacoli sono stati violati, incluso quello in cui si trovava il Santissimo Sacramento”, ha lamentato padre Joseph parlando con Aleteia. Il sacerdote è alla guida della chiesa da appena quattro mesi. “Hanno portato via il ciborio che conteneva il Corpo di Cristo e le ostie consacrate”.

“È la cosa più seria, è la Presenza Reale di Cristo, l’Eucaristia, che è stata rubata!”, ha aggiunto. “Per noi è una grande sofferenza. La degradazione dei beni materiali e il furto delle donazioni sono ovviamente questioni serie, ma la profanazione del Corpo di Cristo… Che ne faranno?”

Padre Joseph ha subito chiuso la chiesa e ha chiamato il vicario generale, padre Stéphane Aulard, per avvisarlo e organizzare una Messa di riparazione. È stata chiamata anche la Polizia, e il sacerdote ha presentato una denuncia.

Una Messa di riparazione, celebrata dal vicario locale, inviato dal vescovo di Créteil, è stata celebrata sabato 8 gennaio.

“Questa Messa di riparazione è essenziale per il perdono dei peccati, per riparare alle offese al Corpo di Cristo”, ha affermato il sacerdote. “Bisogna riparare alle offese alla chiesa e al sacro, specialmente al corpo di Cristo”.

Tags:
chiesafranciaprofanazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni