Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 28 Gennaio |
San Tommaso d'Aquino
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Due Papi hanno pensato di rinunciare prima di Benedetto XVI 

BENEDICTUS XVI

Giuseppe Ruggirello-(CC BY-SA 3.0)

Ary Waldir Ramos Díaz - pubblicato il 29/10/21

Qual è la sua opinione professionale circa l’intervento al colon del Papa? 

Il Papa ha subìto un’operazione importante alla vescica quando era sacerdote, lo aveva operato il dottor Juan Carlos Parodi. Lo racconta nel libro. Ciò ha fatto sì che in questa occasione l’intervento al colon fosse più lungo, ma si è ripreso molto bene, cosa impressionante per un uomo di 84 anni. Nessuno può dire come sarà la sua vita d’ora in poi, ma non credo che gli provocherà alcun tipo di complicazioni per portare avanti il suo pontificiato. Il recupero è stato eccellente per un’operazione delicata, gli hanno asportato una parte del colon, come ha detto lui stesso.

Quali lezioni possiamo trarre dal trattamento informativo della malattia del Papa? 

Mi è sembrato importante che abbia parlato con chiarezza della sua operazione, perché concordo sul fatto che le informazioni fornite dal Vaticano siano state molto succinte. L’aspetto fondamentale è stato chiarire le speculazioni che si erano diffuse. Ho analizzato dettagliatamente l’aspetto chirurgico ed è molto chiaro: ‘stenosi diverticolare’, indicatore di una patologia benigna. Una delle cose che sono state fatte è stato analizzare la parte per vedere se c’era qualche segno di malignità, e l’importante è che sia risultato che si trattava di una patologia benigna.

LA SALUD DE LOS PAPAS
  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
papisalute
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni