Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconSpiritualità
line break icon

Cosa direbbero queste 3 Santa Teresa alle madri scoraggiate o frustrate

WORRIED

Giuseppe Milo-(CC BY 2.0)

Marlena Bessman-Paliwoda - pubblicato il 10/06/21

Teresa di Lisieux sulla tentazione di dire a se stesse “Sono stanco/a delle sciocchezze dei miei figli”

Therese of Lisieux

Quando sentiamo di non riuscire più a sopportare le sciocchezze dei figli, vale la pena di meditare su queste citazioni di Santa Teresa di Lisieux:

“Dovete pregare Dio perché vi aiuti a superare questi ostacoli, o sopportarli con gentilezza. Ora comprendo che la perfetta carità consiste nel sopportare i difetti degli altri e nel non rimanere sorpresi dalle loro debolezze, nell’essere edificati dai più piccoli atti di virtù che si vede che praticano”.

Essere edificati dalle virtù e dai successi dei nostri figli e notare le loro qualità è fondamentale, e può aiutarci a superare il fastidio o la rabbia per le loro debolezze e i loro errori. Concentrarsi troppo su quello in cui i figli sbagliano può inoltre portare a notare sempre meno i loro aspetti positivi.

Teresa d’Avila sulla tentazione di dire “Sembra come se non dovesse finire mai”

Magari il periodo in cui il bambino mette i denti sembra destinato a non finire mai. Sembra che non dormirà mai di notte, e poi inizierà a crescere e via con i capricci.

Si potrebbe essere tentati di gettare la spugna. La nostra piccola voce interiore sussurra: “Sono destinato a vivere questa situazione per sempre. Non finirà mai!”

Santa Teresa d’Avila risponderebbe che “tutto passa”. Per trovare la luce e la gioia di essere genitorie, ciò che dobbiamo fare è abbandonarci a Dio. Ecco cos’ha scritto:

“Nulla ti turbi, nulla ti spaventi.

Tutto passa, solo Dio non cambia.

La pazienza ottiene tutto.

Chi ha Dio non manca di nulla: solo Dio basta!”

  • 1
  • 2
Tags:
genitori e figlisanta teresa d'avilasanta teresa di calcuttasanta teresa di lisieuxsanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni