Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santa Marta di Betania
home iconCultura
line break icon

Un video divertente per capire che rapporto abbiamo con il denaro

VIDEO RAPPORTO DENARO

YouTube

Catholic Link - pubblicato il 01/06/21

Ogni ginocchio si piega di fronte al dio denaro

Lavorare è positivo, guadagnare denaro è positivo, avere dei beni è positivo – e allora qual è il pericolo di voler guadagnare molto denaro?

Il pericolo compare quando diamo al denaro un’importanza eccessiva. Quando ciò accade, possiamo cadere nella tentazione di essere schiavi del denaro, o di trattare le persone in base al denaro che hanno.

Come vediamo nel video, uno dei rapporti che molti hanno col denaro è quello caratterizzato dalla schiavitù.

Per molte persone, il denaro è l’unico criterio al momento di prendere le decisioni, e anche se molto spesso è importante tenerlo in considerazione, questo non può essere l’unico criterio.

Quando parliamo di denaro parliamo anche di discernimento

Al momento di prendere decisioni, è sempre bene discernere a cosa siamo chiamati in quel momento concreto e ricordare la nostra chiamata generale all’amore e alla felicità in questa vita.

La libertà nell’uso e nella generazione del denaro nasce dall’interiorizzare il fatto che il denaro è un mezzo per la nostra via quotidiana, ma che non condiziona in alcun modo la nostra felicità.

Un altro dei pericoli che possono sorgere a partire dal fatto di volere molto denaro è cercare le persone in base a quanto denaro hanno. Che peccato quando succede questo!

Ogni persona è estremamente voluta da Dio, e siamo chiamati a scoprire quanto sia prezioso ciascuno dei nostri fratelli.

Quando il “quanto ha” diventa il criterio per conoscere qualcuno, ci si lascia andare alla menzogna di credere che le persone valgano per le loro condizioni esteriori, e non per chi sono.

Come evitare di cadere in queste tentazioni?

Bisogna tenere sempre presenti i più bisognosi. Sapersi distaccare generosamente dal denaro per un proposito che non si ripercuota su di noi aiuta a dare al denaro il suo giusto posto.

Per evitare che questo diventi il valore più importante della propreia vita, bisogna poter essere capaci di donarlo con gioia.

Oltre a questo, dedicare parte del denaro che si è potuto guadagnare a favore di chi, per vari motivi, non può procurarselo da sé è riconoscere la dignità dei fratelli più bisognosi.

In questo modo, evitate di cadere nella menzogna che a volte ci vogliono vendere, in base alla quale le persone valgono per quello che hanno.

In conclusione, voler generare denaro per avere una vita dignitosa è una cosa positiva, ma dobbiamo stare attenti a evitare di cadere nelle tentazioni che il male molto sottilmente vuole introdurre nel nostro cuore.

Il nostro Padre del cielo ci chiama a lavorare e a co-creare il mondo con Lui. Accettiamo con gioia questo splendido invito e godiamoci liberamente i frutti del nostro lavoro.

Ora che abbiamo visionato il video e abbiamo riflettuto, com’è il vostro rapporto con il denaro? Sarà il momento di fermarsi un attimo? Vivete solo per il denaro? Condividete con gli altri quello che avete?

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link.

  • 1
  • 2
Tags:
denaro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni