Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 19 Giugno |
San Romualdo
home iconStorie
line break icon

Il prete più social del mondo è filippino e ha 2 milioni di follower su TikTok

Fr. Fiel Pareja | Facebook

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 29/05/21

Si tratta di un giovane religioso filippino, padre Fiel Pareja. Tutti i contenuti che produce vengono messi in rete sul suo profilo TikTok e su Youtube

E’ il prete di tendenza e su TikTok: ha quasi due milioni di follower e i suoi post hanno raggiunto 45 milioni di utenti. E’ il sacerdote più seguito al mondo sui social network, dopo naturalmente Papa Francesco. Anche i suoi profili Facebook (che però non aggiorna da settembre) e YouTube, hanno un considerevole numero di followers.

Si tratta, scrive Il Messaggero (26 maggio), di un giovane religioso filippino, padre Fiel Pareja, che è stato capace di arrivare a 1,8 milioni di follower, pronti ad interagire con lui ogni volta che si mette davanti alla telecamera per un brevissimo sermone. Dosa il tono della voce, il linguaggio è semplice anche quando tratteggia il Vangelo, la comunicazione immediata e ‘pop’.

Il “laboratorio” di padre Fiel

Da più di un anno, quasi ogni sera, dalla sua casa parrocchiale a nord di Manila, padre Pareja trascorre ore e ore a registrare brevi video, pregando, ballando e cantando i grandi successi della musica pop cristiana, racconta l’Osservatore Romano (26 maggio).

Tutti i contenuti vengono poi messi in rete dal giovane prete sul suo profilo TikTok e su Youtube, sperando così di raggiungere nuovi fedeli tramite i social network. TikTok è più orientato a un pubblico più giovane, YouTube ad un pubblico più ampio e maturo. 

Bibbia e preghiere in “doppia” lingua

«Il nostro obiettivo è fornire contenuti pertinenti, creativi e “non noiosi», spiega don Pareja, ordinato poco prima dell’inizio della pandemia che ha costretto le autorità dell’arcipelago filippino a decretare per diversi mesi misure di isolamento. In maglietta o in casula, il sacerdote recita versi della Bibbia, propone preghiere in inglese o tagalog, la lingua nazionale filippina. Ciascuno dei suoi quasi 700 video ha ricevuto decine di migliaia di “like”, che gli sono valsi il soprannome di “padre TikTok”». 

Tags:
tiktok
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni