Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
Perle dal Web
separateurCreated with Sketch.

Via il bastone: Mary e Gordon si riabbracciano dopo il Covid

Retrouvailles retraités

Capture d'écran Baily House Care Home

Après de longs mois sans se voir, Mary et Gordon se retrouvent enfin.

Aleteia - pubblicato il 20/04/21

Una coppia di pensionati britannici separati da mesi a causa del Coronavirus si ritrova, e il loro video – condiviso sui social – commuove l’Inghilterra.

Come non essere toccati da questa scena piena di tenerezza e di umanità? Le restrizioni sanitarie sono state allentate lo scorso 12 aprile, nel Regno Unito, e così una coppia di pensionati si è finalmente potuta ritrovare, dopo mesi di separazione coatta. Gordon s’è potuto recare nella casa di riposo dove risiede la moglie per farle una sorpresa che la dice lunga sul loro amore.

La scena è stata filmata dal personale del centro. Sotto lo sguardo discreto e benevolo del personale paramedico, Mary ha lasciato il deambulatore appena ha visto il marito, il quale ha poggiato il bastone per abbracciarla in un lunghissimo istante di dolcezza.

Pubblicato sui social, il video è diventato virale in pochissime ore raccogliendo migliaia di condivisioni e commenti. La casa di riposo precisa che Gordon si è stabilito nella propria camera, nel medesimo istituto.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
amoreanzianicoppiacoronaviruscovidregno unito
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni