Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconStorie
line break icon

Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un’amica. Poi Dio

Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 13/04/21

Nel suo nuovo libro autobiografico “Tutto, ma prete mai” (Piemme), Don Davide, per la prima volta, racconta tutti i turbamenti che ha vissuto prima di incontrare "Nuovi Orizzonti" e diventare sacerdote

Una storia – insolita, appassionante e commovente – che parla della fatica di crescere e riconoscere la propria vocazione: è la storia che Don Davide Banzato racconta nel suo nuovo libro autobiografico: “Tutto, ma prete mai” (Piemme)

Proprio così. Il sacerdozio per Don Davide Banzato è stato tutt’altro che in discesa. Dopo la Cresima ha percepito un primo forte incontro con il Signore. Ma già dall’ingresso nel seminario minore sono sorti i primi ostacoli, che ricorda nel suo nuovo libro. 

La fuga dal seminario

Tutto, ma prete mai” è la frase che Davide si ripete spesso, negli anni in cui cerca la sua strada, incerto fra il richiamo di un impegno dedicato ai più deboli e la vocazione a una scelta spirituale. La ripete fuggendo dal seminario, ferito da un modello educativo autoritario e privo di affettività. 

E poi quando i profondi sentimenti per una ragazza (una sua cara amica) gli fanno immaginare una vita di coppia in una comunità missionaria. E ancora nei momenti in cui il buio e il deserto invadono la sua anima. 

L’incontro con Chiara Amirante

Ma la spinta verso una vita consacrata resta forte, nonostante i tentativi di ignorarla o combatterla. Inizia per Don Davide Bzanato una lunga lotta interiore, che riporta nel suo nuovo libro “Tutto ma prete mai”, in una confessione coraggiosa, a cuore aperto. Senza nascondere gli errori,  le fragilità, i passi falsi.  Oggi don Davide vive con gioia da sacerdote nella comunità di “Nuovi Orizzonti” fondata da Chiara Amirante.

Don Davide con Chiara Amirante, durante il programma “I viaggi del cuore”, andato in onda su Rete 4.

“Sei benvenutissimo”

Don Davide Banzato in “Tutto ma prete mai”, ricorda che scriveva «lettere a Chiara Amirante e le sue risposte erano motivo di grande gioia. Mi confermava nelle scelte incoraggiandomi a continuare. Ho ritrovato una sua lettera che porta sulla busta il timbro del 30 maggio 1996: “Carissimo Davide, sono stata molto contenta di ricevere di nuovo tue notizie. Riguardo alla tua proposta di venire a trascorrere un periodo in comunità: se sono d’accordo sia il tuo padre spirituale che i tuoi genitori, sei BENVENUTISSIMO!!!”. 

Irrequieto e ribelle

Don Davide Banzato da anni si occupa di ragazzi “difficili”. Per loro, e per i tanti giovani che cercano il loro posto nel mondo, ha deciso di condividere la sua esperienza, quella di un ragazzo irrequieto e un pò ribelle che voleva essere padrone della propria vita e poi ha accettato di lasciarsi condurre da Dio

La sua storia autobiografica ci lascia alcuni messaggi di cui far tesoro: dall’importanza di avere dei maestri e dei modelli da seguire, alla felicità che viene dall’affidarsi a chi ci ama sopra ogni cosa.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO

Tags:
don davide banzato
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni