Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 23 Aprile |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

I consigli di San Giuseppe per gestire i rapporti affettivi

COUPLE

Bobex-73 - Shutterstock

Cecilia Pigg - pubblicato il 19/03/21

In quest'anno di San Giuseppe, perché non rivolgersi a lui per trovare un bravo coniuge?

Se la persona con cui uscite ha le virtù di San Giuseppe, sapete di avere un ottimo custode.

San Giuseppe – l’uomo che ha ascoltato umilmente Dio, che è andato subito ovunque l’angelo gli diceva di andare, che ha lavorato sodo e si è preso amorevolmente cura del Figlio di Dio, che mostra a tutti noi come amare Maria, la madre di Dio – può aiutarci a conoscere meglio Dio, perché è una persona a cui ci possiamo relazionare bene – caduto come il resto di noi, lavoratore e marito al meglio delle sue capacità.

Se cercate una persona con queste qualità, pensate se le state mettendo in pratica anche voi. Cosa potrebbe dire una persona con cui uscite della vostra umiltà, pazienza e capacità di sacrificio?

Ecco quattro qualità di San Giuseppe su cui concentrarsi:

1 San Giuseppe ha messo Maria al primo posto

Anche quando voleva ripudiarla in segreto, pensava a come fare ciò che era meglio per lei. Una persona con questa qualità non vi farà chiedere se vi ritiene importante o meno. Lui o lei cercherà di inserire i vostri interessi e le vostre passioni nella sua vita. Se non siete sicuri del fatto che una persona vi stia mettendo al primo posto, probabilmente non lo fa.

2 San Giuseppe aveva uno spirito di ascolto

San Giuseppe ascoltava Dio e gli altri. La persona con cui uscite vi ascolta? Cerca attivamente di sapere cosa vi piace e di cosa avete bisogno? Considera quello che Dio potrebbe volere per il vostro rapporto? Tenete conto di quello che Dio potrebbe volere da voi?

3 San Giuseppe era un bravo padre

Come potete dire che una persona sarà un bravo genitore? Una cosa è essere buoni con i bambini, ma essere una mamma o un papà riguarda più del fatto di giocare bene con i figli degli altri. Anziché vedere se la persona con cui uscite interagisce bene con i più piccoli, pensate quali virtù sono utili quando si è genitori. Due virtù fondamentali sono la pazienza e l’umiltà. Ogni genitore commette degli errori, e se avete la capacità di accettare e imparare da questi (essendo nel frattempo pazienti con vostro figlio e con voi stessi) potrete raggiungere buoni risultati. Se la persona con cui uscite ha già un figlio, poi, è facile vedere che tipo di genitore è.

4 San Giuseppe è stato paziente di fronte alle sfide inattese della vita

Immaginate di dovervi trasferire inaspettatamente in un Paese diverso subito dopo la nascita di vostro figlio per sfuggire a qualcuno che sta cercando di ucciderlo, e poi immaginate di aver viaggiato anche quando stava per nascere, e quindi da molto tempo non vivete una giornata normale. È quello che hanno sperimentato Maria e Giuseppe proprio all’inizio del loro rapporto. Probabilmente non era questo il modo in cui avevano immaginato i loro primi anni di matrimonio. Su questa linea, una cosa da notare quando uscite con qualcuno è come questa persona reagisce ai cambiamenti di progetti. È spontanea o ama che le cose vadano nel modo in cui dovrebbero andare? Notate anche le vostre reazioni ai cambiamenti di piani. Imparare ad essere flessibili quando le cose non vanno come si vorrebbe è una capacità essenziale nel matrimonio.

A volte, per quanto vi sforziate a pensare, osservare e discernere, non sarete comunque sicuri di cosa fare quando uscite con qualcuno. Se è questo il caso e non riuscite a dire se una persona è adatta a voi, verificate con San Giuseppe nella preghiera. Chiedetegli aiuto e intercessione, soprattutto in questo anno speciale.

Tags:
rapporti affettivisan giuseppe
Top 10
See More