Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 28 Settembre |
San Venceslao
home iconStorie
line break icon

Li gettarono in un lago ghiacciato perché erano cristiani e preferirono la morte

FORTY MARTYRS OF SEBASTE

Aleteia

Dolors Massot - pubblicato il 11/03/21

Erano soldati della legione romana in Asia Minore. I 40 martiri di Sebaste sono un esempio di coraggio fino alla fine

La storia dei martiri di Sebaste, la cui festa si celebra il 10 marzo, potrebbe sembrare tratta dal copione di un film di Romani come Gladiator, ma non è così. I racconti dei Padri della Chiesa e l’impatto che provocarono questi martiri fin da quando divenne noto il loro eroismo sono molto forti.

La Legio XII Fulminata era una legione romana incaricata della sicurezza dell’Asia Minore, insieme alla Legio XV Apollinaris. Era formata da soldati noti per il loro coraggio. Il termine “Fulminata” alludeva a un lampo, e in quel momento difendeva la frontiera orientale dell’Impero.

All’epoca, concretamente nell’anno 313, l’imperatore Costantino promulgò l’Editto di Milano, con il quale veniva permessa la libertà di culto religioso nell’Impero. Ciò permetteva ai cristiani una vita diversa da quella che conducevano nei periodi di persecuzione.

Un perverso Licinio

In Oriente, tuttavia, deteneva de facto il potere Licinio, cognato di Costantino, che aveva fama di essere astuto e perverso.

Licinio affermò che si sarebbe attenuto al documento di Costantino, ma nella pratica non permise il culto cristiano.

Nel caso dei martiri di Sebaste (l’attuale città armena di Sivas), ordinò che 40 soldati della Legio Fulminata che erano cristiani venissero gettati in un lago ghiacciato.

I soldati preferirono la morte piuttosto che rinnegare Gesù come Dio.

  • 1
  • 2
Tags:
martiri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE FRANCIS
Gelsomino Del Guercio
10 tra le frasi e i gesti più discussi di Papa Francesco
2
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni